Ultimo aggiornamento  03 dicembre 2022 06:21

Yamaha, il domani è elettrico.

Redazione ·

Eric de Seynes, presidente e ceo di Yamaha Motor Europe, annuncia l'ingresso dell'azienda nel mondo della mobilità elettrica. La Casa giapponese, infatti, ha annunciato tra l'altro l'arrivo di due nuovi scooter a batteria.

Nuovo capitolo Yamaha

Il primo sarà Neo's, uno due ruote elettrico intelligente e accessibile, equivalente ai modelli da 50 centimetri cubici. Il mezzo è stato presentato già al Tokyo Motor Show 2019 come prototipo con il nome di E02. A questo seguirà il primo scooter elettrico nella categoria 125 cc di casa Yamaha basato sul prototipo E01, presentato anch'esso al Salone nella capitale giapponese, che esordirà in una grande città europea con un partner di sharing.

L'innovazione prosegue. Yamaha sta per lanciare anche tre nuove eBike nei segmenti All Mountain, Gravel e Urban. La presentazione è prevista per l'estate quando saranno svelati tutti i dettagli e le bici elettriche saranno disponibili prima della fine del 2022 attraverso la rete dei concessionari Yamaha. Eric de Seynes ha detto: "Siamo entusiasti di ampliare la nostra gamma di modelli per la mobilità a batteria, aprendo un capitolo completamente nuovo nella storia dell'azienda".

Tag

Scooter elettrici  · Yamaha  · 

Ti potrebbe interessare

· di Antonio Vitillo

A fine estate tornerà nei concessionari una nuova doppia versione, 125/155, dello scooter giapponese. Cambia il motore, più hi tech. Prezzi da 4.299 e 4.799 euro

· di Paolo Odinzov

Le due aziende hanno stretto un accordo per lo sviluppo di un V8, alimentato con il primo elemento della tavola periodica, derivato dalla unita della Lexus RC F coupé