Ultimo aggiornamento  06 febbraio 2023 03:59

Tesla, ora Musk apre al sindacato.

Redazione ·

Elon Musk apre all’ingresso dei sindacati nelle sue fabbriche. Chi segue le vicende del ceo di Tesla sa che non è proprio il più progressista in materia e le sue posizioni gli sono già costate parecchi guai. Ora però le cose sembrano essere cambiate. Via Twitter, come sempre, il manager di origine sudafricana ha invitato la Uaw - il sindacato di categoria dei lavoratori del settore auto - a tenere una votazione presso il suo stabilimento di vetture elettriche di Fremont in California.

Secondo Musk la vera sfida è la disoccupazione nella Bay Area e la sua preoccupazione è che il personale insoddisfatto - in particolare quello qualificato - potrebbe scegliere di andare a lavorare altrove se non adeguatamente compensato. "Con la presente vorrei invitare l'Uaw a tenere un voto sindacale a loro piacimento. Tesla non farà nulla per fermarli", ha scritto il manager.

Braccio di ferro

Il sorprendente invito arriva tre mesi dopo che l'imprenditore miliardario ha criticato l'amministrazione Biden e i democratici per una proposta di dare ai veicoli elettrici prodotti in impianti sindacalizzati e costruiti negli Stati Uniti un ulteriore incentivo fiscale di 4.500 dollari. Tesla e le case automobilistiche straniere non hanno sindacati nelle loro fabbriche statunitensi e si sono furiosamente opposte al piano.

Più di una volta il presidente americano ha lodato pubblicamente gli sforzi fatti dai costruttori di Detroit - Ford e General Motors in primis - per favorire l’elettrificazione ma lavorando fianco a fianco coi sindacati e il fatto che spesso non abbia citato Tesla fra le Case più importanti in questo settore ha spesso fatto infuriare Musk che è arrivato a insultare Biden e altri membri del partito democratico vicini alla amministrazione di Washington.

Il ceo ha anche affrontato l'ira della U.S. National Labor Relations Board (l’ufficio che supervisiona i rapporti tra datori di lavoro e rappresentanti delle maestranze), che l'anno scorso ha ordinato a Tesla di cancellare un tweet del 2018 nel quale si diceva che i dipendenti avrebbero perso le loro stock option se avessero formato un sindacato.

Tag

Elon Musk  · Fremont  · Joe Biden  · Tesla  · Uaw  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

Secondo la numero due del sindacato Uaw Cindy Estrada, il ceo di Tesla, mentre spinge i dipendenti a votare per organizzarsi, spende milioni di dollari per contrastarli

· di Redazione

Il ceo di Tesla scrive ai suoi manager che bisogna tagliare la forza lavoro del 10%. "Pessime sensazioni" sul futuro. Intanto i sindacati tedeschi lo bacchettano

· di Paolo Borgognone

il sito industriale alle porte della capitale tedesca apre finalmente i battenti, alla presenza di Elon Musk e di altri illustri ospiti. Come è nata la fabbrica Tesla europea

· di Redazione

Lo stato del Brandemburgo - con un documento di 536 pagine - concede l’ok all’impianto, ma per iniziare a costruire auto, la Casa dovrà soddisfare ancora altre condizioni

· di Paolo Borgognone

Nel suo primo discorso sullo Stato dell’Unione, il presidente Usa rilancia il progetto di dotare gli States di 500mila colonnine e plaude i costruttori che investono nella...

· di Redazione

Per la prima volta da quando è al governo, il presidente Usa loda Tesla tra i costruttori di elettriche. Presto anche il ceo alla Casa Bianca? Intanto risponde con un sorriso

· di Paolo Borgognone

Il presidente ospita un meeting alla Casa Bianca con i vertici delle aziende che sostengono il suo programma di elettrificazione. Ci saranno Ford e Gm ma non Elon Musk