Ultimo aggiornamento  02 dicembre 2022 17:48

Faraday Future, pronta la FF91.

Paolo Odinzov ·

Dopo il prototipo - risalente addirittura al 2018 - è “finalmente” uscito nei giorni scorsi dalle linee di produzione dello stabilimento di Hanford (California) della Faraday Future il primo esemplare pre-serie del crossover elettrico FF91.

Si tratta di una svolta per la startup americana, intenzionata a lanciare nel mercato veicoli a batteria di lusso estremamente potenti, ma che negli ultimi cinque anni è più volte andata vicino al fallimento rimandando di conseguenza il lancio della vettura.

Sfida la Tesla Model X

Destinata a sfidare nel mercato prima di tutte la Tesla Model X, la FF91 si basa sulla piattaforma scalabile di Faraday Future. Sarà equipaggiata con 3 motori elettrici capaci di sviluppare in totale circa 772 chilowatt (1.050 cavalli) e in grado di farla accelerare da 0 a 100 in 2,4 secondi. Nell’alimentazione prevede un pacco batterie della capacità di 130 chilowattora per 600 chilometri di autonomia.

Il prezzo dovrebbe aggirarsi negli Usa intorno ai 200mila dollari (178mila euro circa), giustificato anche da dotazioni come l’abitacolo riempito da display di tutte le dimensioni, incluso un enorme schermo da 27 pollici riservato ai passeggeri dei sedili posteriori.

"Un'esperienza di guida senza precedenti"

"La costruzione della prima FF91 nello stabilimento di Hanford è un passo monumentale per il nostro team. Questa vettura ripristinerà le aspettative dei clienti con un'esperienza di guida e passeggero senza precedenti", ha detto Matt Tall, vicepresidente della produzione di Faraday Future.

Tag

Auto Elettrica  · Crossover elettrici  · Faraday Future  · FF91  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

La start up di elettriche annuncia che il nuovo amministratore delegato è Xuefeng Chen, già a capo delle operazioni in Cina. Le azioni salgono dell’1,4%

· di Luca Gaietta

In attesa di inziare la produzione della FF91, la startup californiana ha già in programma lo sviluppo di una elettrica più abordabile FF81 destinata al mercato di massa

· di Redazione

Il costruttore Usa di auto elettriche annuncia che la FF81, la sua prima vettura "mass market", verrà costruita dalla Myoung Shin, a partire dal 2024