Ultimo aggiornamento  29 gennaio 2023 01:11

Fisker, al via le prenotazioni per la PEAR.

Redazione ·

Sono ufficialmente aperte le prenotazioni per il secondo veicolo del costruttore californiano di mezzi a zero emissioni Fisker, la PEAR, che affiancherà il suv Ocean, atteso per la seconda metà del 2022. Si tratta, spiega una nota della Casa, di un’auto a batteria che “fonde sostenibilità, tecnologia e design in un mezzo urbano per cinque passeggeri, compatto e connesso digitalmente. Caratterizzata da controlli intuitivi, guida sportiva, stoccaggio intelligente dell’energia e un focus sulle novità del settore, la Fisker PEAR avrà un prezzo a partire da 29.900 dollari al lordo delle tasse e degli incentivi negli Stati Uniti”.

La “prima” prenotazione richiede 250 dollari, a cui se ne aggiungeranno altri 100 in un secondo tempo, se si procederà con l’intenzione di acquisto. Il tutto, evidentemente, rimborsabile.

"Domanda continua"

L’annuncio è corredato da un teaser che lascia intravedere solo alcune forme dell’auto e il costruttore stesso spiega che “non svelerà del tutto il mezzo se non a ridosso della messa in circolazione” che dovrebbe avvenire nel 2024. Del veicolo, di cui non si hanno ancora specifiche tecniche, si sa tuttavia che Fisker - per quanto riguarda l’innovazione tecnologica e la connettività - ha collaborato con la taiwanese  Foxconn.

"Il nostro cliente - ha detto il ceo della società, lanciata con la denominazione attuale nel 2016, Henrik Fisker - vuole fare un passo nel futuro con noi. Stiamo aprendo le prenotazioni per la PEAR a seguito della continua domanda. Questa automobile presenterà la tecnologia più recente in un dispositivo di mobilità urbana dal design bellissimo e accessibile. È un veicolo eccitante e un momento emozionante per l'azienda che espande la propria  lineup".

Tag

Fisker  · Foxconn  · Project PEAR  · 

Ti potrebbe interessare

· di Luca Gaietta

Il costruttore americano di auto elettriche ha annunciato la Project Ronin: cabrio a 4 porte e 4 posti con una maxi autonomia oltre 1.060 chilometri. Arriverà nel 2024

· di Luca Gaietta

Il costruttore di elettriche americano ha annunciato su Twitter lo sviluppo di una nuova auto sportiva ad alte prestazioni con cui arricchirà la sua gamma