Ultimo aggiornamento  05 dicembre 2022 02:01

Rally Italia Sardegna 2022, ecco il percorso.

Redazione ·

Presentata la 19esima edizione del Rally Italia Sardegna, tappa italiana del Mondiale, in programma dal 2 al 5 giugno prossimi, organizzata dall’Automobile Club d’Italia in partnership con la regione Sardegna. Cuore della manifestazione torna a essere  Alghero mentre Olbia ospiterà la partenza e la speciale di apertura. Previste 21 prove speciali in tre tappe per 314 chilometri cronometrati.

Il programma

La gara inizierà giovedì 2 giugno alle ore 9.01 con lo shakedown di Olmedo (3,25 chilometri) mentre nel pomeriggio ci sarà il trasferimento ad Olbia, dove verrà data la partenza ed ospitata alle ore 18.08 la speciale di apertura a Cabu Abbas (3,23), che era stata già prevista due anni fa ma poi non si era disputata causa Covid. I concorrenti trascorreranno la notte ad Olbia al Molo Brin, da dove la gara riprenderà venerdì 3 giugno alle 6.10 con la prosecuzione della prima tappa composta da 8 prove speciali e 132,96 chilometri totali cronometrati. Al mattino sono previste due speciali ripetute due volte nel Monte Acuto a Terranova (14,36) e Monti di Alà (24,65); dalle 13.06, sono in programma i classici due crono, Gallura di Tempio (12,08) e Erula-Tula (15,39) con ritorno al parco assistenza di Alghero alle ore 21.34.

Sabato 4 giugno come d’abitudine è prevista la classica giornata sugli sterrati del Monte Acuto, con 8 prove speciali e 134,84 chilometri cronometrati. Si inizia con due passaggi a Coiluna-Loelle (22,91) e Monte Lerno (16,57), prova speciale questa famosa per il Micky’s Jump ed unica sempre presente in tutte le 19 edizioni della corsa. Nel pomeriggio ci saranno i crono di Osilo-Tergu (14,91), che torna dopo un anno di stop, e Castelsardo (13,03). Infine domenica 5 giugno sono 43,28 i chilometri da percorrere suddivisi in quattro speciali, con due passaggi a Monte Baranta (14,51) e nella power stage di Sassari-Argentiera (7,13), che nel secondo passaggio delle ore 12.18 andrà in onda in diretta televisiva in tutto il mondo.

In occasione della speciale di Olbia si terranno anche diverse attività per festeggiare il 50esimo compleanno del mondiale rally, il 60esimo della Costa Smeralda e il 150esimo di Pirelli.

Tag

ACI  · Olbia  · Rally Italia Sardegna  · 

Ti potrebbe interessare