Ultimo aggiornamento  03 dicembre 2022 07:07

Bmw, la Serie 8 si rinnova.

Redazione ·

La Casa tedesca Bmw aggiorna la Serie 8 disponibile nelle varianti Coupé, Cabrio e Gran Coupé: piccole modifiche al design degli esterni e miglioramenti degli interni. Non viene poi trascurato il lusso e la sportività: di serie il pacchetto ad alte prestazioni Motorsport.

Look ritoccato

Oltre all'adozione dei rivestimenti in pelle Merino per gli interni (di serie) che contribuiscono a sottolineare un ambiente premium, la Serie 8 introduce una novità estetica nella carrozzeria: la calandra a doppio rene ora ha la funzione Iconic Glow che prevede dei Led inseriti nella griglia.

Nel posteriore poi è presente un diffusore in tinta Dark Shadow metallic, mentre i cerchi in lega da 19 pollici hanno un nuovo disegno e nell'offerta è incluso anche l’impianto frenante M con pinze freno blu. In aggiunta, per celebrare i 50 anni di Bmw M, si può richiedere il logo celebrativo “Bmw Motorsport”. La Serie 8 Coupé è stata sviluppata parallelamente all'auto da corsa M8 GTE, mentre la Serie 8 Cabrio si distingue per la classica capote in tessuto che può essere aperta o chiusa in modo completamente automatico in 15 secondi premendo un pulsante.

Tech e sicura

La tecnologia di bordo è stata aggiornata a partire dai fari adattivi a Led con distribuzione della luce variabile e l'assistente antiabbagliamento Bmw Selective Beam di serie. Il comfort operativo e la connettività sono supportati da un quadro strumenti da 12,3 pollici più grande rispetto a prima e posto dietro al volante, da cui è possibile gestire il sistema Bmw iDrive. che include il sistema di navigazione online Bmw Maps, il Bmw Intelligent Personal Assistant, il Bmw Head-Up Display, l'integrazione wireless dello smartphone tramite Lan wireless e un sistema multimediale. Inoltre, l'equipaggiamento di serie prevede anche il sistema di altoparlanti Hi-Fi, la ricarica wireless e la Bmw Display Key.

Ampia è anche la scelta di sistemi standard e opzionali per la guida assistita e il parcheggio. La nuova Bmw Serie 8 è dotata di serie del Driving Assistant, tra cui l'avviso di collisione frontale, del cambio corsia e l'avviso di deviazione dalla corsia, nonché la funzione di riconoscimento dei segnali stradali Speed Limit Info with No Passing Indicator. Il Parking Assistant, anch'esso di serie, include una telecamera per la retromarcia. Un altro optional è il Driving Assistant Professional, la cui gamma di funzioni comprende anche l'Active Cruise Control con funzione Stop & Go e il riconoscimento del semaforo.

Anche mild hybrid

Sono disponibili tre motori per ciascuna delle auto sportive di lusso: i benzina V8 da 4,4 litri, 530 cavalli di potenza e trazione integrale intelligente, il 6 cilindri in linea da 3,0 litri da 333 cavalli con trazione posteriore classica e un diesel a 6 cilindri in linea da 3,0 litri che genera una potenza massima di 340 cavalli ottimizzata dall'uso della tecnologia ibrida leggera (mild hybrid) a 48 volt.

Tag

Bmw Serie 8  · mild hybrid  · 

Ti potrebbe interessare

· di Luca Gaietta

Arrivata sulle strade nel 2013, la prima auto elettrica di serie del costruttore tedesco uscirà di produzione a luglio dopo 9 anni di vita e 250mila esemplari prodotti

· di Paolo Odinzov

La tedesca è stata completamente aggiornata, conservando l'impostazione della meccanica orientata alle massime prestazioni. Motori fino a 374 cavalli, arriva a dicembre