Ultimo aggiornamento  20 gennaio 2022 12:18

Dakar, vittoria per Al-Attiyah e Toyota.

Redazione ·

Nasser Al-Attiyah su Toyota Hilux ha vinto la Dakar 2022, tenutasi in Arabia Saudita. Il pilota qatariota conquista così il suo quarto rally-raid Dakar nella classe auto, dopo quelli del 2011, 2015 e 2019, al termine della 12esima ed ultima tappa con traguardo a Gedda. 

Il pilota del Toyota Gazoo Racing Team chiude la l'edizione 2022 con 2 successi di tappa, sufficienti per battere il francese Sébastien Loeb (Prodrive) di 27'46" ed il saudita Yazeed Al-Rajhi (Toyota) di 1h1'13".

Una vittoria netta

In testa fin dalle prime fasi, Al-Attiyah ha accumulato fino a 48 minuti di vantaggio, per poi gestirlo negli ultimi giorni, anche grazie alla collaborazione del copilota, Mathieu Baumel, al terzo successo nel leggendario rally-raid. Il 51enne qatariota è uno sportivo poliedrico: ha infatti vinto una medaglia olimpica nella gara di skeet, il tiro al piattello dei Giochi Olimpici. 

Nell’ultima tappa a vincere è stato il sudafricano Henk Lategan con la Toyota, che per 49” nega a Peterhansel la 50a tappa conquistata in auto (record detenuto da Ari Vatanen). Il costruttore giapponese trionfa per la seconda volta con la Hilux nel rally raid più duro del mondo, dopo la vittoria nell'edizione 2019.

Tag

Dakar  · Dakar 2022  · Toyota  · 

Ti potrebbe interessare