Ultimo aggiornamento  26 novembre 2022 17:15

Maserati, ritorno elettrico alle corse.

Paolo Odinzov ·

Maserati tornerà alle corse con la partecipazione al Campionato del Mondo di Formula E. L’annuncio è stato dato dal ceo Davide Grasso, precisando che la monoposto elettrica del Tridente apparterrà alla terza generazione e debutterà sulla griglia di partenza della Stagione 9 nel 2023.

Di nuovo in pista dopo 64 anni

L’ultima monoposto del marchio a scendere in pista è stata la 250F, guidata nel 1958 da Maria Teresa De Filippis: prima donna al mondo a qualificarsi per un Gran Premio di Formula 1.

La nuova elettrica Gen3, con cui il costruttore sfiderà sui circuiti le avversarie, è descritta dai progettisti come “l'auto da corsa più efficiente al mondo” ed è caratterizzata da una serie di innovazioni tecnologiche che permetteranno di mettere in luce tutto spirito competitivo della Maserati, prima Casa italiana a correre in Formula E.

"Nuovamente protagonisti delle competizioni"

"Siamo estremamente orgogliosi di essere nuovamente protagonisti del mondo delle competizioni, l’ambiente a cui apparteniamo. Abbiamo una lunga storia di eccellenza a livello mondiale nelle gare motoristiche e vogliamo portare le nostre prestazioni nel futuro, ha detto Grasso, specificando che la partecipazione al Campionato di Formula E rispecchia la corsa della Maserati verso maggiori performance, lusso e innovazione cui va incontro la nuova gamma Folgore di auto elettriche stradali annunciata dalla azienda.

La gamma Folgore

Tutti i prossimi modelli Maserati, tra cui la Grecale, la GranTurismo, la GranCabrio e la super sportiva MC20, saranno infatti disponibili in delle varianti a batteria e zero emissioni e in futuro potranno beneficiare anche delle tecnologie sperimentate dalla Casa in Formula E per migliorare efficienza energetica è autonomia.

Il benvenuto di Alejandro Agag

Diamo in benvenuto a Maserati nel mondo del motorsport di classe mondiale. Il Campionato di Formula E è l'apice delle corse elettriche. Rappresenta l'ambiente perfetto per i marchi automotive ad alte prestazioni ed è il contesto ideale in cui dimostrare le proprie capacità tecnologiche”, così Alejandro Agag, Fondatore e Presidente Formula E, ha salutato il ritorno alle corse del Tridente.

Tag

Ti potrebbe interessare

· di Angelo Berchicci

La nuova generazione della coupé potrà contare sul V6 "Nettuno" e su un design ispirato alla MC20. Sarà anche a batteria (la prima elettrica nella storia del Tridente)

· di Angelo Berchicci

La Casa ha diffuso i primi scatti della versione open air della sua sportiva, attesa per l'estate 2022. Rimane il dubbio sulla capote: sarà rigida o in tela?