Ultimo aggiornamento  02 dicembre 2022 00:36

Toyota: negli Usa i primi siamo noi.

Luca Gaietta ·

Toyota è convinta di aver venduto nel 2021 più auto negli Stati Uniti d'America di General Motors. Un risultato che, se confermato dai dati pubblicati martedì prossimo 11 gennaio dalle due aziende, significherebbe spodestare il colosso di Detroit dal trono in casa propria. Sarebbe la prima volta dal 1931. 

Una sfida sul filo

Secondo i numeri noti al momento, nei primi 9 mesi del 2021 Toyota ha immatricolato 1,86 milioni di veicoli negli Stati Uniti rispetto agli 1,78 milioni di Gm, ovvero circa 80mila unità in più. Mentre per tutto il 2020 le vendite americane del gruppo guidato da Mary Barra sono state pari a 2,55 milioni, rispetto ai 2,11 milioni dei giapponesi e ai 2,04 milioni di Ford.

La sfida si gioca, dunque, sul filo. Toyota, pur lasciando trapelare una certa fiducia, si è limitata fino ad ora a ringraziare i suoi clienti, specificando che "essere al primo posto per vendite non è mai un obiettivo o una priorità". Dall’altra parte, il portavoce di Gm Jim Cain ha detto che la Casa di Detroit ha registrato un anno di vendite molto elevate negli Stati Uniti per quanto riguarda suv e pick up, concentrandosi anche sulla redditività, e che al posto di Toyota aspetterebbe a ritenersi la “numero uno”.

Le stime degli analisti

Sono però anche diversi analisti a propendere per un risultato favorevole di Toyota nel mercato americano, che secondo stime chiuderà il 2021 con 15 milioni di unità vendute, ben al di sotto della media quinquennale di 17,3 milioni dal 2015 al 2019. Cox Automotive prevede che il sorpasso a General Motors arriverà grazie alla capacità di gestire con successo scorte limitate per tutto l'anno.

Anche l'analista automobilistico di Edmunds, Jessica Caldwell, è convinta che il costruttore nipponico avrà la meglio, a meno che la Casa americana non abbia fatto un miracolo negli ultimi mesi dell’anno. Chi vincerà veramente lo sapremo comunque solo tra qualche giorno: i bookmakers sono pronti per eventuali scommesse.

Tag

General Motors  · Gruppo Toyota  · Mercato Usa  · 

Ti potrebbe interessare

· di Luca Gaietta

Secondo le stime di Cox Automotive il costruttore di Detroit ha venduto in America nel secondo trimestre dell'anno più auto della rivale Toyota, incoronata nel 2021 come big player

· di Luca Gaietta

L'azienda giapponese ha venduto nel 2021 10,5 milioni di veicoli, contro 8,9 milioni consegnati da Volkswagen, confermandosi il primo costruttore al mondo

· di Angelo Berchicci

A breve la Casa svelerà la GR GT3 concept, prototipo di una berlinetta da corsa. Se il progetto dovesse ottenere il via libera, sarà inevitabile l'arrivo di un modello stradale

· di Colin Frisell

Dopo 12 anni la Ford Fiesta non è l’auto più venduta del Paese - sostituita dalla “piccola” Vauxhall di Stellantis - e il marchio Usa perde il trono dopo 5 decenni

· di Redazione

Il costruttore lancerà “Arene” un software proprietario per sfidare i concorrenti tedeschi, Volkswagen e Mercedes. Forse sarà in vendita anche per altri

· di Edoardo Nastri

Il costruttore presenta 16 prototipi a batteria, anche con il sub-brand bz e a marchio Lexus (che sarà solo a zero emissioni dal 2030). Previsti investimenti per 62,4 miliardi