Ultimo aggiornamento  27 gennaio 2022 03:34

Mercato usato, 2021 in positivo (+13,2%).

Redazione ·

Il mercato delle auto usate in Italia ha chiuso il 2021 con un incremento complessivo percentuale a due cifre, +13,2%, rispetto al 2020, al netto delle minivolture (trasferimenti temporanei a nome del concessionario in attesa della rivendita al cliente finale). Se si prende, invece, in considerazione il 2019 - l’ultimo anno pre-pandemia - si registra un calo del 2,3%.

Negli ultimi dodici mesi, per ogni 100 auto nuove acquistate, hanno cambiato proprietario 200 mezzi di seconda mano

Risultato molto confortante anche per le due ruote con un settore che ha visto una crescita del 20,6% rispetto all’anno precedente e migliore del 18,6% se paragonato al 2019. 

Nel mercato dell’usato prevalgono ancora le alimentazioni tradizionali (diesel e benzina); la quota dell’ibrido a benzina continua a crescere di consistenza (ora è su base annua al 2,3%). Le diesel primeggiano nettamente nelle minivolture (56,3% nel 2021), nonostante si evidenzi un calo dell’incidenza sul totale in confronto a dicembre 2020 (era il 56,7%). La quota di auto ibride a benzina per le minivolture ha raggiunto il 2,5%.

I dati sono riportati nell’ultimo bollettino mensile “Auto-Trend”, l’analisi statistica realizzata dall’Automobile Club d’Italia sui dati del PRA, consultabile sul sito ACI.

Dicembre in altalena 

Per quanto riguarda i dati relativi al solo  dicembre 2021, il mercato delle quattro ruote di seconda mano ha visto una crescita del 3,6%: per ogni 100 vetture nuove, ne sono state vendute 236 usate

Ugualmente, a dicembre i passaggi di proprietà dei motocicli - sempre al netto delle minivolture - hanno messo a bilancio un calo mensile dello 0,9%

Tag

ACI  · Auto Trend  · Automobili  · Mercato usato  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

La conferma dal bollettino mensile “Auto Trend” elaborato da ACI sui dati del Pra. Per ogni 100 vetture nuove, l'altro mese ne sono state vendute 232 di seconda mano

· di Redazione

Dicembre (-5,2%) conferma il trend negativo per l'auto. Negli ultimi 12 mesi vendute 186 auto di seconda mano per ogni 100 nuove. Crescono, ma con numeri bassi, le più ecologiche