Ultimo aggiornamento  03 dicembre 2022 04:01

Otto preziose Corvette all'asta.

Linda Capecci ·

Una selezione di Corvette sarà messa in vendita dal 6 al 16 gennaio 2022 dalla casa d'aste Mecum Auctions in Florida. Le otto vetture sono così preziose da essere state incluse in un unico pacchetto chiamato "Una collezione di Corvette che capita una volta nella vita"

Le auto provengono da diversi committenti e collezioni, ma Mecum ha deciso di riunire queste speciali Corvette in un gruppo, per via delle particolari qualità storiche.

Le più prestigiose

Tra le più preziose rientra sicuramente la Super Sport del 1957, un esemplare che era stato utilizzato dalla Casa americana come show car a New York.

Non da meno la prestigiosa Corvette Z06 "Gulf One" del 1963, una leggenda delle competizioni a quattro ruote, il modello di maggior successo della serie C2 e una delle sole 14 Corvette di serie pensate appositamente per scendere in pista.

Originali

Nel "pacchetto" anche altre due Corvette del 1963 sono apprezzatissimi esempi di C2 Z06 Split Window, tra cui una in versione coupé che ha ricevuto i premi Bloomington Gold Benchmark e Bloomington Gold e Survivor nel 2013. La coupé non è stata restaurata e presenta la livrea originale, così come i rivestimenti interni: ha percorso solo 62.700 chilometri ed è rimasta nelle mani del suo proprietario originale per 43 anni.

Protagoniste della selezione anche una coupé L88 del 1966 - prima auto da corsa Corvette nata da una collaborazione tra Zora Arkus-Duntov di General Motors e Luigi Chinetti di NART. Tra le sue particolarità, la partecipazione alla 12 Ore di Sebring del 1966 come auto di prova.

In pista

Un'altra roadster Corvette del 1957 merita attenzione: un esemplare di "Big Brake Airbox", una delle 44 prodotte, che ha corso negli eventi Sports Car Club of America dal 1957 al 1959.

Nel gruppo c'è anche una Corvette "Race Rat" Tanker del 1960, uno dei soli 10 esemplari con l'opzione del serbatoio del carburante da 24 galloni, che è stato il vincitore della classe GT14 e si è classificato 16° assoluto alla 12 Ore di Sebring nel 1960.

L'ottava meraviglia della collezione è una Corvette coupé da 427/435 cavalli del 1967 conosciuta come "Vault Find": si presenta in condizioni originali, non restaurata e mostra appena 13.800 chilometri percorsi. La coupé conserva ancora il suo adesivo originale sul finestrino, e le certificazioni originali della vettura. Non resta che aspettare gennaio del prossimo anno per scoprire chi, e a che prezzo se le aggiudicherà.

Tag

asta  · Corvette  · Mecum Auctions  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Borgognone

Trentasei vetture - costruite tra il '53 e l’89 - trovate in un garage e restaurate per venderle e destinare i ricavi ai veterani. Sei appena assegnate da una lotteria a Detroit