Ultimo aggiornamento  27 gennaio 2022 04:16

Alex Zanardi è tornato a casa.

Redazione ·

"Alex ha potuto lasciare l'ospedale qualche settimana fa e ora è tornato a casa con noi. Abbiamo aspettato a lungo che ciò accadesse e siamo molto felici che sia stato possibile ora, anche se in futuro ci saranno ancora dei soggiorni temporanei in cliniche speciali per effettuare misure di riabilitazione specifiche sul posto". Così la moglie di Alex Zanardi, Daniela, ha annunciato al sito della Bmw il ritorno a casa dell'ex pilota campione paralimpico dopo l'incidente.

Un anno e mezzo dopo

Il 55enne pilota e atleta paralimpico ha lasciato l'ospedale dove era ricoverato dal 19 giugno 2020 dopo un terribile incidente lungo la statale 146 tra Pienza e San Quirico d’Orcia - nel senese - dove Zanardi stava transitando insieme ad altri atleti paralimpici. Dopo aver perso il controllo della handbike in una discesa, il campione emiliano si era scontrato con un Tir che proveniva dalla direzione opposta.

“Più passa il tempo e le condizioni del paziente rimangono stabili, meglio è. Non ci sono stati passi indietro nel quadro generale e questo ci fa ben sperare”, le parole dall’ospedale del professor Scolletta poche ore dopo il ricovero dello scorso. Ora Zanardi continuerà il percorso riabilitativo a casa.

Tag

Alex Zanardi  · Incidente  · 

Ti potrebbe interessare