Ultimo aggiornamento  28 novembre 2022 22:28

Volkswagen e Bosch, insieme per il nuovo software.

Redazione ·

Volkswagen e Bosch stanno progettando una cooperazione nello sviluppo di software per auto. Lo riferisce il quotidiano economico Handesblatt citando “ambienti aziendali di Wolfsburg”, secondo i quali la casa automobilistica investirà una somma “a tre cifre” in milioni di euro.
Dal lato del costruttore, la cooperazione con Bosch sarà affidata alla filiale Cariad che si occupa appunto di progettazione di programmi software. Un accordo in tal senso - sempre secondo la testata economica di Dusseldorf - potrebbe essere definitivamente chiuso già entro la fine dell’anno in corso.

Progetto in divenire

Alcune indicazioni sull’interesse da parte di Volkswagen di realizzare un progetto di crescita nel settore tecnologico erano già arrivate alla fine della scorsa settimana: il ceo del gruppo Herbert Diess - nella  conferenza stampa dopo la riunione del consiglio di sorveglianza sul programma quinquennale - aveva dichiarato, "siamo sul punto di porre un'importante pietra miliare". Volkswagen ha confermato progressi nello sviluppo del proprio sistema operativo, che potrebbe poi essere offerto in vendita a clienti terzi. Il colosso di Wolfsburg, infatti, intende diventare un fornitore di software automobilistico “completo”, allargando il proprio raggio di  competenze.

Diess si è poi espresso più tardi nuovamente sul tema del software e dell'It: "Il software sarà il grande differenziatore", ha scritto su Twitter, ribadendo che i programmi informatici apriranno nuovi campi di attività. In futuro, le case automobilistiche non competeranno più sulla potenza e sulla coppia, ma sulle prestazioni dei loro sistemi operativi digitali nelle auto. Nel settore dei servizi di mobilità, si prevede che almeno il 30 % delle entrate della Volkswagen arriverà proprio dal software entro il 2030. In questo scenario gioca un ruolo centrale anche lo sviluppo di sistemi per la guida autonoma.

Proprio nei giorni scorsi Bosch ha annunciato di aver raggruppato tutte le attività di sviluppo e vendita del software per il settore automobilistico a una sua società, la Etas che avrà al proprio servizio circa 2.300 dipendenti.

Tag

Bosch  · Cariad  · Gruppo Volkswagen  · Herbert Diess  · software  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

Annunciata una joint venture tra i colossi tedeschi per “rendere il Vecchio continente autosufficiente" e “una potenza globale” nel settore degli accumulatori

· di Redazione

Il costruttore lancerà “Arene” un software proprietario per sfidare i concorrenti tedeschi, Volkswagen e Mercedes. Forse sarà in vendita anche per altri

· di Luca Gaietta

Il costruttore ha stretto un accordo con la società olandese per integrare avanzate tecnologie di mappatura e navigazione nelle sue auto, compresi i veicoli elettrici