Ultimo aggiornamento  08 dicembre 2022 01:38

Diess ancora a capo del gruppo Volkswagen.

Angelo Berchicci ·

Assieme alla presentazione del piano di investimenti quinquennale Round 70, il Consiglio di sorveglianza del gruppo Volkswagen, guidato da Dieter Pötsch, ha annunciato numerosi cambiamenti all’interno del Consiglio di amministrazione del colosso tedesco. Rimane al suo posto il ceo del gruppo Herbert Diess, che tuttavia - dopo i contrasti con il rappresentante dei lavoratori Daniela Cavallo – vede ridimensionarsi la propria posizione all’interno del gruppo.

La Cina passa a Ralf Brandstätter

Diess rimane il responsabile nel Consiglio di amministrazione per i brand di volume (Volkswagen, Seat, Skoda e Volkswagen veicoli commerciali), ma perde l’importante ruolo di responsabile per la Cina, che dall’1 agosto 2022 passa a Ralf Brandstätter, attuale ceo del brand Volkswagen, il quale entrerà a far parte del Consiglio di amministrazione del gruppo.

Herbert Diess, comunque, riceverà all’interno del Consiglio anche la responsabilità per la divisione software Cariad (attribuita finora al ceo di Audi Markus Duesmann), un tema che il numero 1 di Volkswagen ha dimostrato di avere a cuore, in quanto fondamentale per rilanciare la sfida a Tesla.

Gli altri cambiamenti nel management

Dopo l'1 agosto 2022 Ralf Brandstätter sarà sostituito nel ruolo di ceo del brand Volkswagen da Thomas Schäfer, ovvero l’attuale ceo di Skoda. Schäfer inizierà a prendere familiarità con il brand Volkswagen dall’1 aprile 2022, data in cui ne diventerà direttore operativo (COO), per poi assumerne la dirigenza dall’1 agosto 2022, entrando anche a far parte del Consiglio di amministrazione del gruppo.

Manfred Döss - uomo vicino alla famiglia Piëch e a Dieter Pötsch, in quanto membro del Consiglio di amministrazione della Porsche Automobil Holding SE - subentrerà nel Consiglio del gruppo Volkswagen con il ruolo di responsabile per gli affari legali, al posto di Hildegard Wortman dall'1 febbraio 2022.

Inoltre, Hauke Stars – in precedenza membro del consiglio di Deutsche Börse AG – assumerà la posizione vacante nel Consiglio del gruppo con responsabilità per la finanza, mentre Hildegard Wortmann – membro del Consiglio di amministrazione di Audi – entrerà anche nel Consiglio del gruppo Volkswagen come responsabile vendite.

Tag

Herbert Diess  · Volkswagen  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Odinzov

La Casa ha confermato l'arrivo dell'ammiraglia elettrica nel 2026. Con guida autonoma di livello 4 e un nuovo pianale dedicato, sarà il manifesto tecnologico del marchio