Ultimo aggiornamento  27 novembre 2021 21:13

ALD e Enel X, operazione Sardegna.

Redazione ·

La Sardegna è al centro del processo di accelerazione della mobilità elettrica e, con l'accordo tra Enel X e ALD Automotive, arrivano nuove soluzioni a zero emissioni. Grazie a questa partnership, infatti, è nata JuiceMotion, il servizio di noleggio a lungo termine di auto a batteria che riserva ora offerte speciali  ai clienti sardi.

Con questa offerta, l'affitto per un periodo più lungo di una vettura a batteria prevede - tra le varie opzioni - una card con 1.350 chilowattora inclusi da utilizzare presso i punti di ricarica di Enel X. La fornitura dell’infrastruttura domestica JuiceBox per la ricarica, poi, consentirà di avvicinare alla mobilità a zero emissioni anche coloro che ancora temono di rimanere a secco di energia per mancanza di infrastrutture pubbliche.

"Laboratorio per la mobilità elettrica"

“ALD vuole essere protagonista della rivoluzione nel segno della sostenibilità e aiutare il mondo delle imprese, partite Iva e privati a investire in maniera semplice e naturale nelle auto ibride ed elettriche. La nostra strategia è quella di puntare su soluzioni tagliate a misura del cliente che aiutino a superare tutte le perplessità e i dubbi legati alle carenze infrastrutturali”, si legge in una nota di ALD Automotive Italia. “Crediamo davvero che la Sardegna possa rappresentare un laboratorio perfetto per lo sviluppo di questo tipo di mobilità”.

“La partnership con ALD Automotive è stata strategica per la diffusione di un modo di muoversi sostenibile e ci aveva già permesso di entrare nel settore del noleggio a lungo termine proponendo a chi sceglie un veicolo elettrico le nostre soluzioni di ricarica avanzata”, ha dichiarato Augusto Raggi, responsabile Enel X Italia.

Tag

Ald Automotive  · Enel X  · Mobilità sostenibile  · Sardegna  · 

Ti potrebbe interessare