Ultimo aggiornamento  30 marzo 2023 01:39

Iveco ed Edison per la mobilità sostenibile.

Redazione ·

“La mobilità alimentata dal gas naturale ha un ruolo fondamentale nel presente e nel futuro". Così Gerrit Marx, ceo di Iveco group, di proprietà Stellantis, introduce la partnership tra il brand e Edison, l'azienda italiana specializzata nel mercato energetico. Un accordo che ha come obiettivo quello di accelerare lo sviluppo della mobilità sostenibile a gas nel settore del trasporto stradale, con un occhio particolare a quello pesante.

"Un altro tassello verso il futuro"

"È un primo ma importantissimo passo verso la decarbonizzazione del settore dei trasporti", prosegue Marx. "I nostri sforzi in questo campo hanno dato effettivi risultati: oggi siamo leader di mercato con il 55% di quota in Europa nel settore dei veicoli alimentati a Gnl (Gas naturale liquefatto). In quest’ottica, la collaborazione fra Iveco ed Edison darà un ulteriore impulso alla mobilità sostenibile, rafforzato anche dalla progressiva introduzione del biometano nel piano di sviluppo del progetto".

Iveco già oggi offre veicoli alimentati a biometano, dotati di tecnologia in grado di ridurre le emissioni di CO2 quasi a zero, mentre Edison è il primo importatore in Italia di Gnl e a ottobre ha avviato la prima catena logistica integrata di impianti di gas naturale liquefatto su piccola scala dedicata ai trasporti con l’entrata in esercizio del deposito costiero di Ravenna.

Tag

Edison  · Gnl  · Iveco  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

Annunciata la firma di memorandum d’intesa per l’approfondimento di ricerche comuni in campo tecnologico e per lo scambio di forniture