Ultimo aggiornamento  28 novembre 2022 22:21

Volkswagen, incertezze su Diess.

Paolo Odinzov ·

Alla Volkswagen verrà convocato un comitato per discutere del futuro del ceo Herbert Diess. Lo riferisce Reuters secondo la quale la riunione, confermata da persone che hanno familiarità con la questione, sarebbe stata decisa in risposta alle tensioni tra la direzione e il consiglio di fabbrica della Casa tedesca nate dopo le dichiarazioni di Diess a una recente riunione riguardo alla possibilità di tagliare 30mila posti di lavoro come conseguenza della strategia di elettrificazione del gruppo.

Tutto ancora da decidere

Le fonti, che hanno parlato a condizione di restare nell'anonimato, non hanno confermato quando si svolgerà l'incontro spiegando che "sono attualmente in corso discussioni costruttive e riservate ed eventuali decisioni saranno comunicate a tempo debito". Mentre i portavoce di Diess e il consiglio di sorveglianza di Volkswagen e Porsche non hanno espresso alcun commento sulla questione.

Le ripercussioni in Borsa

Le incertezze su Diess hanno fatto scendere fino al 4,7% le azioni della Volkswagen ed evidenziato per l’ennesima volta negli ultimi mesi un fragile equilibrio di potere all’interno del secondo costruttore di automobili del mondo.

Diess, che ha preso il timone della Volkswagen nel 2018 e il cui contratto prorogato all'inizio dell'estate durerà fino all'ottobre 2025, è stato infatti spesso ripetutamente criticato per il suo stile di gestione esigente, mirato a rinnovare l'azienda.

Tag

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

Il contratto del ceo di Volkswagen scade (in teoria) nel 2025 ma già si parla di chi potrebbe sostituirlo: Blume, Brandstaetter, Duesmann e Schmall i candidati

· di Redazione

Su invito del collega di Volkswagen, il ceo di Tesla è intervenuto a un meeting dei dirigenti del gruppo tedesco. Lodi reciproche e la promessa di vedersi presto