Ultimo aggiornamento  04 dicembre 2022 12:12

Anche ACI presente a "Wave, la città sostenibile".

Redazione ·

L'Automobile Club d'Italia è tra i protagonisti di "Wave, la città sostenibile", evento in programma a Roma il 3 e 4 novembre, presso la Lanterna di Fuksas, nel cuore della Capitale. La manifestazione intende promuovere la cultura dell’innovazione e favorire il dialogo tra istituzioni pubbliche e private, operatori di sharing e mondo della ricerca, per analizzare e costruire nuove sinergie per lo sviluppo della mobilità amica dell'ambiente.

Il programma odierno

Si inizia oggi 3 novembre alle 14:30 con l’intervento del viceministro dello sviluppo economico Gilberto Pichetto Fratin che delineerà la strategia italiana per la mobilità del futuro con Angelo Sticchi Damiani, presidente ACI.

Sarà poi la volta delle start-up (ore 15:30) che spiegheranno, sempre nel campo della mobilità, percorsi, modalità e fondi necessari per favorire il processo di sviluppo di un'idea che si trasforma in progetto concreto, fino al lancio sul mercato. Alle 16:30, focus dedicato alle Direttive europee applicate in Italia con gli interventi di Mario Conte, sindaco di Treviso e presidente Anci Veneto, Enrico Pagliari, Responsabile area tecnica ACI, Pierpaolo Settembri, Capo Unità del Coordinamento Dg Move della Commissione europea e Raffaella Paita, presidente Commissione trasporti, poste e telecomunicazioni.

La seconda giornata

Giovedì 4 novembre (ore 10:30) la seconda giornata di lavori sarà aperta con un focus relativo al rapporto tra intelligenza artificiale e smart mobility. Mauro Minenna, direttore del Dipartimento per la trasformazione digitale Presidenza Consiglio dei Ministri parlerà delle opportunità del Pnrr per una mobilità innovativa e sostenibile (11:30). 

I lavori della mattinata termineranno alle 12:30 con un approfondimento dedicato all’automotive e alla sfida del futuro. Alle 15:30 Wave riprenderà con un panel dedicato alla sharing mobility, mentre alle 16:30 l’ultimo focus della manifestazione si concentrerà sull’evoluzione della mobilità condivisa, dal business ai consumatori.

Tag

ACI  · Angelo Sticchi Damiani  · Mise  · Wave  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

Grazie a un accordo con il RACC - l’Automobile Club catalano - sbarca nel nostro paese la app che integra mezzi pubblici e car sharing