Ultimo aggiornamento  05 dicembre 2021 08:49

Bentley, una Continental Gt da teppisti (VIDEO).

Angelo Berchicci ·

Una Bentley Continental Gt Speed che si scatena a suon di traversi all’interno di una base Nato abbandonata in Sicilia. Sembrerebbe uno di quei sogni no sense dovuti a una cena pesante, e invece è la trama di un video piuttosto stravagante realizzato da Bentley, dove c’è perfino un cameo da parte di una Fiat Panda 4x4.

Granturismo in abito sportivo

L'ex base Nato in cui la Continental Gt si è intrufolata è quella di Comiso (Ragusa), che sorge nei pressi dell’omonimo aeroporto civile ed è ormai abbandonata da 30 anni. Oggi è un groviglio di strade fatiscenti e ruderi, che nella fase conclusiva della guerra fredda - negli anni ’80 - ha ospitato una postazione di missili balistici e svariate testate nucleari americane.

Un contesto più da teppisti di strada che da buoni esponenti dell'aristocrazia inglese, a cui invece l’eleganza e l’esclusività di una Continental Gt farebbero pensare. Ma gli uomini della comunicazione Bentley evidentemente amano i contrasti, oppure sono stufi della solita ambientazione londinese con tanto di Harrods sullo sfondo.

Se poi pensate che fare drift con una vettura di Crewe sia un sacrilegio, o comunque qualcosa di riservato ai piloti professionisti, sappiate che la Continental Gt protagonista del video è in realtà la versione Speed della granturismo, ovvero quella con l’animo meno “ingessato” e più sportivo. Proprio grazie alle specifiche soluzioni tecniche adottate, la Continental Gt Speed sembra ben lieta di partire in sovrasterzo, situazione in cui – assicurano da Bentley – risulta anche facilmente controllabile.

Per pochi

L’auto è infatti dotata di un sistema di trazione integrale con ripartizione variabile della coppia, che però privilegia l’asse posteriore. Contribuiscono a rendere “giocosa” l’auto i controlli elettronici più permissivi e le quattro ruote sterzanti, mentre i 635 cavalli e 900 newtonmetri di coppia generati dal 6.0 W12 ne fanno comunque una vettura verso cui avere un certo timore reverenziale. Con 275mila euro potrete mettervene una in garage, ma per saggiare tutte le sue potenzialità vi servirà una pista. O almeno una base Nato abbandonata.

Ti potrebbe interessare

· di Angelo Berchicci

Sono delle Mulsanne del 2015 realizzate su misura, acquistate e mai immatricolate. Si trovano negli Emirati Arabi Uniti. Sotto il cofano il V8 da 6,75 litri e 512 cavalli