Ultimo aggiornamento  04 dicembre 2021 18:53

Bmw, Zipse: "Pronti al solo elettrico nel 2030".

Paolo Odinzov ·

Bmw sarà già pronta nel 2030 a offrire una intera gamma di vetture elettriche nel caso in cui i veicoli con motori a combustione interna vengano vietati: a dirlo, durante una conferenza a Nuertingen, vicino a Stoccarda, il ceo della azienda tedesca Oliver Zipse. Il quale ha spiegato che "è opportuno essere pronti" nel caso in cui alcune città, regioni o Paesi intendano anticipare il passaggio alle sole auto a zero emissioni prima dello stop previsto nel 2035 dalla Unione europea.

Nel 2030 il 50% delle vendite con i modelli a batteria

"Non ci faremo trovare impreparati" ha ribadito Zipse, sottolineando come Bmw abbia già fortemente accelerato nella elettrificazione e previsto di contare nel 2030 con i veicoli a batteria il 50% delle sue vendite globali. Questo puntando anche a realizzare una rete di infrastrutture per la ricarica che abbia il duplice obiettivo di assecondare la diffusione delle auto con la spina e compensare con flussi di entrate aggiuntivi gli elevati costi del passaggio all’elettrico.

La creazione di Digital Charging Solutions

A tale scopo Bmw ha lavorato insieme a Daimler Mobility per creare Digital Charging Solutions. Azienda che collabora con diverse case automobilistiche premium e che già fornisce accesso a infrastrutture di ricarica con una copertura superiore all'85% in 29 paesi europei, destinata per altro adesso ad aumentare ulteriormente con l'aggiunta del nuovo partner BP.

Tag

Auto elettriche  · Gruppo Bmw  · Oliver Zipse  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Odinzov

La Casa tedesca pubblica su Facebook il primo teaser del nuovo suv, definito il modello più grintoso destinato a rappresentare i quasi 50 anni della divisione M

· di Paolo Odinzov

Abbiamo provato la prima sportiva a batterie della Casa di Monaco, già ordinabile a 73mila euro. Numeri da supercar: 544 cavalli e 0-100 in 3,9 secondi

· di Paolo Odinzov

Abbiamo provato la nuova ammiraglia a batterie di Monaco. Dalla linea alle prestazioni, un'auto fuori dagli schemi, con un prezzo base di 84mila euro