Ultimo aggiornamento  24 ottobre 2021 05:50

Honda, 5 concept per il futuro elettrico.

Paolo Odinzov ·

Dopo aver annunciato che del 2040 produrrà esclusivamente veicoli elettrici a zero emissioni, Honda ha svelato alcuni prototipi che prefigurano come saranno i prossimi modelli a batteria del marchio, destinati in primis alla Cina dove verranno prodotti facendo affidamento sulle joint venture del costruttore con Dongfeng e GAC.

Entro 5 anni una gamma di 10 veicoli

Identificati come serie e:N, si tratta di prototipi che nelle derivate versioni di serie andranno a comporre nei piani della Casa entro i prossimi 5 anni una gamma di 10 veicoli, sviluppati condividendo lo stesso pianale in modo da contenere i costi di fabbricazione, equipaggiati con le più avanzate tecnologie del costruttore: tra cui i pacchetti Honda Sensing e Honda Connect, oltre a un cockpit digitale.

Due nuovi crossover nel 2022

La e:NS1 e la e:NP1 saranno le prime vetture ad arrivare entro la primavera del prossimo anno. Entrambe hanno una impostazione crossover della carrozzeria ma uno stile leggermente diverso che prevede le maniglie delle portiere posteriori integrate nella sezione nera del montante C.

L'e: NS1 ha una linea sportiva con un frontale squadrato incorniciato da fari sottili e la parte posteriore segnata da uno spoiler sul tetto e un'ala sotto il lunotto. L'e: NP1 ha invece un aspetto più tradizionale da suv e ricalca per alcuni aspetti nei connotati il concept E: Prototype presentato dal marchio all’inizio di quest’anno: con i gruppi ottici anteriori che scorrono lungo le fiancate e una silhouette slanciata dalle nervature nella parte superiore alla base di finestrini.

Successivamente debutteranno le versioni derivate dai concept e: N Coupe, e: N SUV ed e: N GT dei quali sono state al momento pubblicate dalla Honda solo alcune immagini frontali che evidenziano su tutti un family feeling completamente diverso dall’attuale design che distingue le auto del marchio.

Tag

Auto elettriche  · e: N  · Honda  · 

Ti potrebbe interessare

· di Angelo Berchicci

Abbiamo guidato la terza generazione del crossover giapponese, che ora sfoggia un design con più carattere e un inedito sistema full hybrid. Prezzi da 30.900 euro