Ultimo aggiornamento  24 ottobre 2021 05:27

DTM: AF Corse vince il titolo costruttori.

Angelo Berchicci ·

Il team italiano AF Corse, in partnership con Red Bull e AlphaTauri, ha conquistato su Ferrari 488 GT3 EVO il titolo costruttori nel campionato tedesco DTM, alla sua stagione d'esordio nella serie. La Redbull Alphatauri AF Corse ha ottenuto 368 punti contro i 296 del secondo classificato, il team Audi ABT Sportsline.

Il titolo piloti, invece, è andato al tedesco Maximilian Götz del Mercedes-Amg team HRT, che all'ultima gara sul circuito del Norisring ha scavalcato in classifica il pilota della Scuderia Red Bull AF Corse, l'australiano Liam Lawson, il quale ha chiuso la stagione al secondo posto in classifica generale con tre punti di distacco dalla vetta.

Il precedente

Il trionfo di AF Corse nel DTM - che quest'anno è andato incontro a una rivoluzione, con l'adozione delle vetture di classe GT3 - arriva 28 anni dopo la prima e unica vittoria di una squadra e di un'auto italiana in un campionato storicamente dominato dai costruttori tedeschi: il precedente che salta alla memoria è quello di Alfa Romeo, che nel 1993 - con un regolamento totalmente diverso da quello attuale - vinse il titolo (sia costruttori che piloti, con Nicola Larini) al debutto nel DTM con la 155 V6 TI.  

Una stagione da incorniciare

Si tratta di un ennesimo successo in questa stagione per AF Corse, reduce da due storici primi posti alla 24 Ore di Le Mans nelle categorie  LMGTE Pro e LMGTE Am, in cui è attualmente in lotta per i titoli piloti e costruttori del WEC. A partire dal 2023, il team AF Corse affiancherà Ferrari nel suo ritorno ufficiale all'interno della categoria regina dell'endurance, rappresentata dalla nuova classe delle hypercar.

Tag

AF Corse  · DTM  · Ferrari  · Redbull  · 

Ti potrebbe interessare

· di Luca Gaietta

Il prossimo fine settimana (18-20 giugno) il circuito lombardo ospiterà per la prima volta il campionato tursimo tedesco, mentre da quello laziale partirà la serie elettrica