Ultimo aggiornamento  24 ottobre 2021 05:53

Mise, tavolo auto il 13 ottobre.

Redazione ·

Appuntamento fissato per la metà di questo mese, il 13 ottobre, per riprendere a parlare di automotive. L'incontro - preannunciato oggi - si terrà presso il Ministero dello sviluppo economico di Via Molise a Roma, ed è stato organizzato per le ore 17.

Secondo le organizzazioni sindacali che hanno preannunciato la convocazione, la riunione segnerà l'avvio delle consultazioni del gruppo di lavoro 2, quello che dovrà essere dedicato ad analizzare le condizioni del mercato nel nostro Paese.

Situazione complicata

Si tornerà, quindi a parlare ai massimi livelli di un settore che era già provato da una contrazione mondiale nelle vendite e che, non appena hanno accennato a diminuire le difficoltà dovute alla pandemia di coronavirus, ha dovuto fare i conti, a livello globale, con un'altra crisi, quella dei microchip.

A questi problemi se ne aggiungono altri, come lo sviluppo delle politiche economiche riguardo l'elettrificazione. Anche dopo l'assegnazione a Termoli della gigafactory italiana - come annunciato in luglio all'Electrification Day di Stellantis da parte del ceo Carlos Tavares -  rimangono comunque sul tavolo questioni legate ancora alla ripresa delle vendite, al sostegno alla diffusione delle nuove alimentazioni e alla difesa dell'occupazione, soprattutto per gli stabilimenti nazionali.

Tag

Mercato auto  · Mise  · Stellantis  · Termoli  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

La misura è stata inserita nel decreto fiscale appena approvato dal Consiglio dei ministri. 65 milioni per elettriche e ibride plug-in, 10 per full hybrid e 5 per l’usato

· di Paolo Borgognone

Il gruppo annuncia che lo stabilimento torinese sarà il polo di riferimento per il Tridente. Qui nasceranno le future elettriche, mentre a Grugliasco rimarrà solo la lastratura

· di Redazione

L’annuncio del ceo di Stellantis Tavares all’Electrification Day del gruppo. La storica fabbrica di motori in Molise riconvertita per le batterie. Plauso dei sindacati