Ultimo aggiornamento  06 dicembre 2022 16:00

Audi e Ken Block, insieme per l'e-motorsport.

Edoardo Nastri ·

Audi annuncia una collaborazione con il driver Ken Block, nell’ambito dello sviluppo di veicoli elettrici da corsa e ad alte prestazioni. Block è pilota di rally e rallycross, diventato famoso sui social grazie alla diffusione di video particolarmente coinvolgenti, in cui mostra le sue abilità al volante di auto esuberanti.

“Audi è il brand che ha acceso la mia passione per il motorsport. Sono entusiasta di iniziare questo nuovo capitolo. Insieme svilupperemo progetti innovativi e daremo una scossa alla mobilità elettrica”, ha dichiarato il 53enne californiano di Long Beach. Nei giorni scorsi il pilota americano ha visitato il quartier generale di Audi Sport a Ingolstadt, mettendosi alla guida di modelli come la mitica V8 quattro DTM degli anni 90 o la Sport quattro S1. Il tutto immancabilmente documentato sul web.

“L’auto elettrica è il futuro”

Audi non è scesa nel concreto e non ha fornito ulteriori dettagli della collaborazione. Il ceo della sezione Sport del marchio, Julius Seebach, si è limitato a commentare: “Con Ken abbiamo in serbo cose entusiasmanti che si sposano perfettamente con la nostra strategia di elettrificazione”. Il pilota ha inoltre rivolto diversi apprezzamenti verso la mobilità a batteria, sottolineando come divertimento alla guida e alte prestazioni siano perfettamente compatibili con la mobilità a zero emissioni.

“Questo è il futuro, un passo avanti per l’intera società, una via concreta per ridurre le emissioni e rendere il pianeta un luogo migliore. L’elettrico è la chiave per le performance di domani. Molte persone mi chiedono se non rimpianga il sound dei motori termici. Rispondo sempre che ho dei figli ai quali questo aspetto non interessa minimamente. Per loro, il sibilo di un’auto a elettroni è affascinante quanto il ruggito di un V8. I tempi cambiano”.

Tag

Audi  · Audi Sport  · Auto elettriche  · elettrificazione  · Ken Block  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Odinzov

La nuova versione V10 performance RWD della supercar di Ingolstadt è stata sviluppata partendo dal modello da corsa. Ha 550 cavalli e raggiunge i 326 km/h

· di Valerio Antonini

Due unità elettriche muovono le ruote e un motogeneratore a benzina ricarica la batteria. Questo l'inedito schema del prototipo per l'edizione 2022 del rally raid