Ultimo aggiornamento  05 dicembre 2021 10:30

Michelin, 50 candeline per la fabbrica di Alessandria.

Valerio Antonini ·

La fabbrica italiana Michelin di Alessandria festeggia i 50 anni di attività, durante i quali sono stati prodotti oltre 30 milioni di pneumatici, in particolare per autocarri, mezzi agricoli e vagoni delle metropolitane. Di questi circa la metà sono destinati al mercato europeo, con un portafoglio di clienti importanti nel quale figurano - tra gli altri - Mercedes, Iveco, Volvo, Renault e Man.  

Un pezzo di storia

L’impianto è stato inaugurato nel 1971, copre una superficie di 50 ettari e impiega attualmente quasi mille dipendenti. “Si tratta del più grande stabilimento in Italia specializzato nella realizzazione di copertoni di grandi dimensioni”, dicono dall'azienda francese con sede a Clermont-Ferrand.  

Dal 2016 il gruppo Michelin ha investito 50 milioni di euro per migliorare le performance del sito piemontese in termini di sostenibilità. Il colosso transalpino ha fissato l’obiettivo di dimezzare l’impatto ecologico delle sue fabbriche entro il 2030, fino a raggiungere la neutralità nel 2050

Tag

Alessandria  · Michelin  · Pneumatici  · 

Ti potrebbe interessare