Ultimo aggiornamento  08 dicembre 2021 04:32

Volkswagen, la ID.3 GTX si farà.

Luca Gaietta ·

Il nome è ancora incerto, ma sull'arrivo di una versione sportiva della Volkswagen ID.3 ormai sembrano non esserci dubbi. A confermare il modello, che sulla scia di quanto avvenuto per la ID.4 potrebbe distinguersi con la sigla GTX, è stato durante il Salone di Monaco il ceo della Casa di Wolfsburg Ralf Brandstätter, il quale non ha però rilasciato informazioni tecniche a riguardo.

Attesa per il prossimo anno

Era stato lo stesso Brandstätter a diffondere lo scorso maggio le prime foto del prototipo, all'epoca indicato con il nome di ID.X. Il ceo ha ora dichiatato che gli ingegneri Volkswagen stanno continuando a lavorare sul progetto, e che la ID.3 ad alte prestazioni arriverà presumibilmente sul mercato il prossimo anno. Dovrebbe impiegare anche lei, seguendo lo schema della sorella maggiore, un sistema a trazione integrale con una potenza di circa 330 cavalli.

Riguardo alla alimentazione Brandstätter ha ribadito che potrà contare su vari tagli di batteria per venire in contro alle diverse esigenze di mobilità. Sembra inoltre che sulla ID.3 GTX sarà disponibile una speciale modalità di guida "Drift", in grado di aumentare la spinta del motore sulle ruote posteriori ed enfatizzarne al massimo l’anima grintosa.

Il futuro della divisione R

A detta di Brandstätter, anche un altro progetto sarebbe ancora in fase di valutazione, quello della ID.3 con carrozzeria cabrio, il cui destino sembrerebbe però più incerto. Infine, il ceo ha dichiarato che la Casa sta lavorando al futuro del marchio R, che potrebbe diventare una sub-brand dedicato allo sviluppo dei modelli elettrici ad alte prestazioni di Volkswagen.

Ti potrebbe interessare

· di Patrizia Licata

Il ceo del gruppo Herbert Diess annuncia un fondo di venture capital da 300 milioni di euro da spendere sui progetti per la decarbonizzazione

· di Edoardo Nastri

Il capo di vendite e marketing del costruttore tedesco conferma l’arrivo della variante GTX. “E’ prevista per tutti i modelli della famiglia ID”

 

· di Angelo Berchicci

Il 7 settembre al Salone di Monaco la Casa presenterà la sua prima suv-coupé elettrica, nella versione più prestazionale con due motori e trazione integrale

· di Edoardo Nastri

Debutta la versione più sportiva del suv a batteria tedesco. Doppio motore, 0-100 in 6,2 secondi, fino a 480 chilometri di autonomia. Prezzo da 50.415 euro