Ultimo aggiornamento  27 ottobre 2021 05:31

Bosch, le principali novità del Salone di Monaco.

Redazione ·

Il colosso tedesco Bosch presenta al Salone di Monaco 2021 (7-12 settembre) la sua visione futura sulla mobilità: infrastrutture, tecnologie e fonti di alimentazione alternative.

Comandi dallo smartphone

Tra le novità, l'Automated Valet Parking, tecnologia condivisa con Mercedes che permette alla vettura di effettuare un parcheggio in completa autonomia tramite l'utilizzo di uno smartphone. Lo stesso funzionamento vale per Perfectly Keyless, che consente di aprire la nostra vettura con l'impronta digitale dal nostro telefono.

In fiera anche Bosch Battery in the cloud, soluzione software per aumentare la vita delle batterie, che consente continuamente di analizzare lo stato degli accumulatori, rilasciando un "certificato d'uso" non falsificabile sulle condizioni delle stesse.

Sicurezza e intrattenimento

Non solo software e batterie, ma anche guida autonoma. Bosch sta infatti sviluppando un nuovo sterzo elettrico capace di conservare il 50% della propria funzionalità, oltre un sistema frenante inedito che si attiva quando il servofreno elettromeccanico o il sistema elettronico di stabilità ESP non dovessero funzionare.

Infine capitolo infotainment. Bosch, attraverso il sistema MBUX di Mercedes, permette di controllare le applicazioni Smart Home tramite il comando "Hey Mercedes" e di "dialogare" con alcuni dispositivi elettronici presenti nelle abitazioni restando comodamente seduti in macchina.

Tag

Bosch  · IAA 2021  · Mercedes Benz  · 

Ti potrebbe interessare

· di Linda Capecci

L'azienda tedesca presenta al Salone Las Vegas il nuovo sistema Virtual Visor che evita il rischio di restare abbagliati dalla luce. E molto altro