Ultimo aggiornamento  21 ottobre 2021 02:01

Dodge Power Wagon, pick up con le stellette.

Valerio Antonini ·

La moda dei restomod - veicoli modificati o restaurati con componenti più moderni - spopola anche sulle piattaforme di vendita di automobili all’asta, dove alcuni esemplari raggiungono prezzi ragguardevoli.
E’ il caso di questo Dodge Power Wagon del 1949, un veicolo simbolo degli Stati Uniti: di fatto, siamo davanti alla prima versione stradale dei camion militari utilizzati anche nella seconda guerra mondiale, appena messo all’incanto sul sito specializzato “Bring a Trailer”. Vista la storica passione degli utenti americani per qualsiasi cosa assomigli a un pick up non stupisce che un ignoto compratore abbia sborsato ben 142mila dollari per aggiudicarselo.

Valutazioni importanti

Basta guardarlo per apprezzarne la robustezza che lo rendeva ideale per il trasporto pesante anche di armi e pezzi di artiglieria utilizzati nei diversi scenari del secondo conflitto mondiale, in particolare in Europa: a pieno carico, il Power Wagon poteva arrivare a pesare complessivamente quasi 4 tonnellate.
Secondo i registri attualmente reperibili ne restano in “circolazione” poco più di un centinaio con valutazioni importanti, a seconda dello stato di conservazione e della qualità del restauro, comprese tra i 100mila e i 350mila dollari. Questo esemplare in particolare è stato riconvertito nel 2014 da esperti restauratori meccanici della Legacy Classic Trucks, specializzati appunto in conversioni di mezzi pesanti nell’officina localizzata a Jackson Hole, Wyoming. Il motore originale 6 cilindri in linea è stato sostituito con un V8 Magnum da 6.2 litri di Chrysler. Con questo propulsore il pick-up ha percorso 1.287 chilometri. L’attuale venditore lo aveva acquistato nel 2019. 

Anima intoccabile

Per la sua storia, il Power Wagon suscita un senso di appartenenza importante in ogni americano, per questo la modernizzazione ha interessato solo particolari tecnici e dotazioni: mozzi anteriori con bloccaggio Warn montati sugli pneumatici, nuovi freni a disco con pinze riverniciate, argano a trasmissione Braden MU-2, rivestimenti interni in legno e gradini a scomparsa per facilitare l’ingresso.

“La natura da autentico bulldozer del Power Wagon non può essere alterata”, dicono da Legacy Classic Trucks, “gli appassionati di auto storiche pagano per avere autenticità e noi vogliamo preservarla il più possibile nei nostri restomod”. 

Tag

Dodge Power Wagon  · pick up  · restomod  · USA  · 

Ti potrebbe interessare

· di Valerio Antonini

Una trasformazione ispirata a "Eleanor", la muscle car protagonista di "Fuori in 60 secondi". Sotto il cofano un V8 da 4,7 litri e 400 cavalli. L'auto è in vendita negli Usa