Ultimo aggiornamento  17 settembre 2021 11:48

Netflix, un docufilm su Schumacher.

Linda Capecci ·

A partire dal 15 settembre, sulla piattaforma streaming Netflix, sarà disponibile "Schumacher", un documentario sul sette volte campione del mondo di Formula 1. A quasi 30 anni esatti dal debutto del "Kaiser", si tratta dell'unico ritratto a vantare il sostegno della famiglia del pilota.

Il film

Diretto da Hans-Bruno Kammertöns, Vanessa Nöcker e Michael Wech, il docufilm viene costruito attraverso le interviste alla moglie Corinna e ai figli Gina Maria e Mick, a tracciare un quadro intimo e personale della vita del pilota di Kerpen. Nel film anche molti addetti ai lavori: Jean Todt, Bernie Ecclestone, Luca di Montezemolo, Piero Ferrari, Flavio Briatore, Willi Weber, Mika Hakkinen, Damon Hill, David Coulthard, Sebastian Vettel - di cui Schumi è stato mentore - e la fidata manager Sabine Kehm.

L'uomo e il pilota

"Michael Schumacher ha ridefinito l'immagine professionale del pilota, stabilendo nuovi standard" ha dichiarato quest'ultima a proposito del film. "Nella sua ricerca della perfezione, non ha risparmiato sé stesso nè il suo team, conducendolo a straordinari successi. È ammirato in tutto il mondo per le sue doti da leader. Ha trovato la forza per questo compito e l'equilibrio per ricaricarsi a casa, con la sua famiglia, che ama visceralmente. Per preservare la sua sfera privata come fonte di forza, ha sempre separato la sua vita personale da quella pubblica. Questo film le racconta entrambe. È il dono della sua famiglia a un marito e padre amatissimo".  

Il docufilm disegna un quadro complesso di Michael Schumacher non solo della sua carriera sportiva (con le sue novantuno vittorie), ma soprattutto dal punto di vista umano. Un vero regalo ai fan, non resta che aspettare.

Tag

Docufilm  · Jean Todt  · Michael Schumacher  · Netflix  · 

Ti potrebbe interessare

· di Linda Capecci

L'8 ottobre 2000 sulla pista di Suzuka il pilota tedesco riportava a Maranello il mondiale piloti, ben 21 anni dopo il trionfo di Jody Scheckter