Ultimo aggiornamento  27 ottobre 2021 22:05

Porsche, una special per Pedro Rodríguez.

Paolo Odinzov ·

Cinquant'anni dopo la morte del pilota automobilistico Pedro Rodríguez, sul circuito cittadino di Norisring a Norimberga (Germania) l'11 luglio del 1971, Porsche ha realizzato una special "One of a Kind" su base 911 Turbo S, dedicata al celebre campione messicano, che tra le tante vittorie della sua carriera si è aggiudicato 11 titoli nel World Championship of Makes (ora noto come World Endurance Championship), di cui 8 a bordo della Porsche 917 KH con la famosa livrea Gulf Oil.

Sarà venduta all'asta per beneficenza

Realizzata dalla divisione Porsche Exclusive Manufaktur in collaborazione con la famiglia di Rodríguez e il Museo Porsche, per farne un'auto che rendesse omaggio anche alla 917 KH, la "One of a Kind" è stata presentata durante uno Sportscar Together Day al Centro de Alto Rendimiento Pegaso, a Toluca (Messico). Entro fine anno sarà venduta all'asta e il ricavato andrà in beneficenza.

La livrea Gulf

Caratterizzata dalla inconfondibile colorazione azzurra con una striscia arancione, livrea identificativa della compagnia petrolifera statunitense, la "One of a Kind" impiega dei cerchi appositamente progettati verniciati in nero lucido con blocco centrale in alluminio. Sulle portiere è dipinto il numero 2 (utilizzato spesso in gara da Rodriguez), mentre sulla targhetta identificativa è riportata la sagoma della 917 KH nei colori della bandiera messicana, oltre al nome e alla firma del pilota.

Lo stesso dettaglio si ritrova nei due battitacco in carbonio, che si illuminano quando vengono aperte le portiere. Mentre sullo spoiler posteriore sono incisi i nomi delle 8 gare vinte dall'antenata da competizione.

Interni in pelle blu grafite

All'interno questo esemplare unico della 911 Turbo S è completamente rivestito in pelle blu grafite con cuciture arancioni, e sui poggiatesta anteriori è ricamata la silhouette della 917, mentre anche sui braccioli e sul rivestimento del cruscotto in fibra di carbonio c’è la firma del pilota messicano.

La personalizzazione dell'auto arriva fino alla chiave per la messa in moto, dipinta in Gulf Blue, e l’equipaggiamento include anche un set di valigie su misura in pelle blu grafite con cuciture e dettagli arancioni.

Omaggio a un pilota insostituibile

"Pedro Rodríguez continua ad essere il pilota latinoamericano che ha regalato alla nostra azienda più trionfi e gioie. Con la 911 'One of a Kind' vogliamo rendere omaggio a una vettura unica, e a un pilota insostituibile, idolo del passato e leggenda di oggi", ha detto George Wills, presidente e ceo di Porsche Latin America

Tag

911 Turbo S  · One of a Kind  · Pedro Rodríguez  · Porsche  · 

Ti potrebbe interessare

· di Valerio Antonini

Il designer italiano Matteo Gentile ha rivisitato in chiave moderna il classico modello del 1975. Look al passo con i tempi e motore elettrico

· di Angelo Berchicci

La Casa ha creato un'edizione speciale in 30 limitatissimi esemplari per omaggiare i 25 anni del team Manthey Racing, con cui collabora nelle competizioni

· di Paolo Odinzov

I tecnici di Zuffenhausen hanno immaginato come potrebbero essere gli interni di una vettura a guida autononoma del marchio, partendo da un veicolo per 6 persone

· di Linda Capecci

In vendita una 917K speciale: si tratta dell'esemplare che nel 1970 scese in pista alla 24 Ore di Le Mans, per poi recitare nell'omonimo film con Steve McQueen