Ultimo aggiornamento  19 ottobre 2021 10:34

Lamborghini, ecco la Urus numero 15mila.

Linda Capecci ·

Lamborghini festeggia un nuovo record: il suv Urus ha raggiunto il traguardo dei 15mila esemplari prodotti dal lancio nel 2019. Il mezzo a ruote alte rappresenta più del 50% delle vendite del primo semestre 2021 per il marchio, un risultato che la Casa di Sant'Agata Bolognese celebra a pochi giorni di distanza dal record di consegne ottenuto nei primi sei mesi di quest'anno, con 4.852 unità arrivate ai clienti a livello globale: tra queste anche 2.796 Urus.

Supera le aspettative

La Urus a guida alta e dalle prestazioni sportive con numero di telaio "15.000", destinata al mercato inglese, presenta l'elegante livrea della serie di colori e finiture "Graphite Capsule". La carrozzeria è in grigio Keres Matt con dettagli in verde Scandal, mentre gli interni presentano rivestimenti dedicati alla nuova collezione che combina proprio il verde con il nero.

Prestazioni e versatilità

Il super suv Lamborghini è capace di uno sprint da 0 a 100 chilometri orari in 3,6 secondi e raggiunge la velocità massima dichiarata ( raggiungibile ovviamente solo in pista o in ambienti controllati) di 305 chilometri orari, grazie al motore V8 biturbo da 4.0 litri che eroga 650 cavalli, con un rapporto peso/potenza di 3,38 chilogrammi per cavallo.

Urus ha inoltre stabilito lo scorso marzo il record di velocità sul ghiaccio sul lago Baikal in Russia durante i Days of Speed toccando i 298 chilometri orari e i 114 di media sul chilometro con partenza da fermo.

Tag

Lamborghini  · Urus  · vendite  · 

Ti potrebbe interessare

· di Edoardo Nastri

Nel 2020 il super suv ha rappresentato oltre il 60% delle vendite del costruttore di Sant'Agata Bolognese. Secondo posto per Huracan (2.193), terza Aventador (846)