Ultimo aggiornamento  23 settembre 2021 07:12

Audi: presto tre nuove concept.

Luca Gaietta ·

A poche settimane dell’annuncio che non verranno più presentati nuovi modelli endotermici a benzina e diesel dal 2026, Audi ha svelato su LinkedIn, per opera del senior vice president del marchio Henrik Wenders, tre nuovi concept elettrici sotto forma di teaser chiamati Sky Sphere, Grand Sphere e Urban Sphere.

Il progetto Artemis

Le vetture, mostrate in un breve filmato e delle quali al momento non si conoscono le caratteristiche tecniche, potrebbero (il condizionale è d’obbligo) essere frutto del team che ha lavorato progetto Artemis. Studio avviato dalla Casa tedesca a giugno dello scorso anno, poi ridimensionato nello sviluppo a causa di problemi interni all'azienda, il cui obiettivo, come ribadito dal ceo Markus Duesmann era quello di dar vita a delle "auto elettriche pionieristiche in modo rapido e non burocratico''. Ovvero senza alcun tipo di vincolo e sfruttando tutte le risorse del Gruppo Volkswagen.

Presentate (forse) al Salone di Monaco

La presentazione dei tre modelli, almeno come prototipi, non è escluso possa avvenire al Salone di Monaco in programma a settembre.

Il concept Sky Sphere prefigura un'auto lunga e bassa, probabilmente una coupé sportiva, distinta dal cofano allungato. Grand Sphere sembra invece anticipare una berlina elegante, forse la prossima ammiraglia Audi a zero emissioni, mentre Urban Sphere incarna i panni di suv destinato, forse, a fare da apripista ai modelli a ruote alte di prossima generazione della Casa.

Tag

Audi  · Auto Elettrica  · 

Ti potrebbe interessare

· di Edoardo Nastri

Un prototipo a cielo aperto che si "accorcia" di 250 millimetri passando dalla guida autonoma a quella controllata e fotografa il futuro del marchio

· di Luca Gaietta

Per il capo design del marchio tedesco, l'elettromobilità lascerà sempre più libertà nello stile che renderà le vetture delle lounge a 4 ruote per viaggi in prima classe

· di Paolo Odinzov

L'ultima versione della sportiva tedesca può trasformarsi da vettura cittadina in un bolide da pista. Tutto grazie a un motore da 400 cavalli e dotazioni racing

· di Angelo Berchicci

Abbiamo guidato il suv premium a batteria nella versione top di gamma, con trazione quattro, 300 cavalli e 487 chilometri di autonomia. Da 62.100 euro

· di Angelo Berchicci

Tra cinque anni la Casa tedesca terminerà di sviluppare e introdurre nuovi propulsori a combustione interna. Dal 2032 avrà solamente modelli elettrici