Ultimo aggiornamento  05 dicembre 2021 10:19

Jeep, addio alla Wrangler a due porte.

Giovanni Barbero ·

Jeep ha intenzione di sospendere le vendite della Wrangler a due porte in Europa a partire dal prossimo anno. Secondo quanto confermato da un portavoce dell'azienda ad Automotive News Europe, il gruppo Stellantis ha deciso di non proseguire con l'offerta del modello nel Vecchio continente per ridurre le emissioni di CO2 della gamma, evitando pesanti multe dalle autorità governative europee.

Oltre alla versione a due porte, scompariranno dal listino anche le motorizzazioni non elettrificate offerte sulla quattro porte. Quindi, l’unica versione disponibile dal 2022 sarà quest'ultima, ma dotata esclusivamente del powertrain ibrido plug-in 4xe, composto da un motore a benzina 2.0 di cilindrata abbinato a due propulsori elettrici, per una potenza totale di 380 cavalli ed emissioni di CO2 misurate nel ciclo Wltp pari a 79 grammi per chilometro (leggi qui la nostra prova).

La 4 porte vale per il 70% delle vendite

Secondo quanto dichiarato, il modello lascerà gradualmente il posto alla versione plug-in hybrid 4 porte. La differenza in termini di emissioni è sostanziale se si pensa che la versione base del fuoristrada americano a due porte spinta da 2.0 a benzina registra emissioni di anidride carbonica pari a 243 grammi per chilometro. I tecnici hanno inoltre fatto sapere che non sarebbe stato possibile per una questione di ingombri equipaggiare anche la versione più piccola della Wrangler con il sistema ibrido plug-in.

In Europa la versione a quattro porte rappresenta oltre il 70% delle vendite, mentre nei primi 5 mesi dell’anno le consegne della Jeep Wrangler in Europa (due e quattro porte) hanno raggiunto le 2.602 unità. Il Vecchio continente perde così una versione storica del mitico modello Jeep, erede diretta della Willis del 1941.

Il principale competitor della Jeep, il Land Rover Defender, rimane invece disponibile anche a tre porte. Il costruttore inglese per contenere le emissioni del Defender (la versione a cinque porte è anche dotata di propulsore ibrido plugin) ha optato per un’offerta sul mercato europeo di motori benzina e diesel nella maggior parte dei casi abbinati a un sistema ibrido mild a 48Volt.

Tag

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Odinzov

Svelate durante l'EV Day di Stellantis le prime immagini dell'ammiraglia del marchio, spinta da un sistema elettrificato ricaricabile. Arriverà il prossimo anno

· di Paolo Odinzov

La versione plug-in della storica fuoristrada sfrutta un 2.0 turbo e due unità elettriche. 380 cavalli e 50 chilometri a zero emissioni. Prezzi da 69.550 euro