Ultimo aggiornamento  20 settembre 2021 16:25

Bmw, la i3 verso la pensione.

Luca Gaietta ·

L’annuncio ufficiale ancora non c’è, ma da fonti attendibili è arrivata la notizia che Bmw cesserà a partire dal prossimo luglio di costruire l'elettrica i3 per gli Stati Uniti, mentre nel 2022 terminerà gradualmente nello stabilimento di Lipsia la produzione della vettura per gli altri mercati.

200mila unità vendute

Ad otto anni dal lancio avvenuto nel 2013 e dopo oltre 200mila unità vendute nel mondo, la prima vettura a batterie del marchio di Monaco va dunque in pensione. Un destino che segue di alcuni mesi quello dell’ibrida i8, che proprio assieme alla i3 ha contribuito alla nascita del brand ecologico “i”, con cui Bmw ha avviato l'elettrificazione della gamma, dimostrando come un pianale dedicato possa essere la soluzione migliore per produrre modelli a batteria.

Ingredienti tech troppo costosi

Nel caso della i3, come anche della i8, proprio la scocca completamente in carbonio ha però contribuito a far lievitare fortemente il listino della vettura. Al punto che l’elettrica bavarese, pur rimanendo ancora oggi attuale sul piano tecnologico, è diventata poco competitiva nel mercato.

Bmw è inoltre fortemente concentrata in questo momento a spingere le sue auto elettriche di prossima generazione, nello specifico la i4 e la iX, trovando evidentemente poca convenienza a promuovere e commercializzare ancora la i3 per la quale, come ribadito diverso tempo fa dal capo delle vendite di Bmw Pieter Nota, non è stata prevista un'erede diretta.

Un po' della sua "anima" sulla Mini Cooper SE

Diverse tecnologie impiegate sulla i3, il cui project manager Ulrich Kranz, lo ricordiamo, è stato recentemente assunto dalla Apple per lo sviluppo della iCar, continueranno comunque ad essere utilizzate dopo la fine della produzione su diversi modelli elettrici Bmw.

Tra questi c'è la Mini Cooper SE, che adotta però una piattaforma convenzionale a trazione anteriore e non posteriore, prodotta in serie e che non fa uso nella costruzione di carbonio, risultando così meno costosa.

Tag

BMW  · Bmw i3  · Elettriche  · i3  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Odinzov

La tedesca è stata completamente aggiornata, conservando l'impostazione della meccanica orientata alle massime prestazioni. Motori fino a 374 cavalli, arriva a dicembre

· di Luca Gaietta

Secondo il ceo del gruppo tedesco "non bisogna fermare troppo presto la produzione di motori a combustione interna". Quando e come dovrà deciderlo il pubblico

· di Giovanni Barbero

Al Salone di Monaco (7-12 settembre 2021) il costruttore tedesco svelerà le linee dell'ammiraglia che vedremo dopo il 2025. Debutto per la piattaforma New Class