Ultimo aggiornamento  15 ottobre 2021 21:44

Nuova Peugeot 308, ecco la wagon.

Paolo Odinzov ·

Dopo la berlina a 5 porte, Peugeot ha svelato anche la versione station wagon della nuova 308, prodotta nello stabilimento transalpino di Mulhouse e disponibile nelle concessionarie a inizio del prossimo anno.

La francese, per farsi largo in un mercato dove ormai dominano i modelli a ruote alte, punta su uno spazio a bordo ai vertici della categoria. Con una carrozzeria che tocca in lunghezza i 4,64 metri e che racchiude un abitacolo per 5 persone dotato di un bagagliaio della capacità variabile da 608 a 1634 litri.

Design grintoso e moderno

La 308 SW sfoggia alla vista un aspetto grintoso e moderno, sottolineato dalla silhouette estremamente slanciata che beneficia del passo allungato di 55 millimetri rispetto alla berlina da cui deriva.

Nel frontale fa bella mostra il nuovo logo di Peugeot all’interno della grande calandra affiancata fin dalla versione entry level da fari a led, mentre nella parte posteriore i gruppi ottici con i tre artigli riproducono la firma luminosa del marchio rendendo l’auto riconoscibile fin da lontano.

Massima versatilità

L’abitacolo della 308 SW offre la massima versatilità. Il divano posteriore è suddiviso in 3 parti, 40/20/40, ed è dotato di un sistema di ribaltamento immediato, mentre il portellone del bagagliaio dispone di un meccanismo motorizzato con sensore per l’apertura senza mani. Tutto nel salotto di bordo è stato studiato all’insegna del comfort. Dai sedili anteriori con 10 differenti regolazioni elettriche, al sistema di climatizzazione che prevede delle bocchette dedicate per i passeggeri posteriori, fino all'illuminazione ambientale multicolore a led.

L'i-Cockpit più evoluto

La plancia di guida della francese impiega la più evoluta versione dell’i-Cockpit Peugeot, con quadro strumenti digitale da 10 pollici, abbinato a un touchscreen centrale (sempre da 10 pollici). Il sistema di infotainment a comandi vocali dispone della funzione mirroring wireless, dall'i-Connect Advanced, con la 3D Connected Navigation e mappe aggiornabili on line, ed è predisposto per i servizi TomTom.

Fino a 60 chilometri a zero emissioni

Sotto al cofano la versione familiare della 308 prevede le stesse unità a benzina da 110 e 130 cavalli e diesel da 130 cavalli della berlina. Cui aggiunge 2 powertrain ibridi plug-in da 180 e 225 cavalli, dotati di una batteria da 12,4 chilowattora ricaricabile in circa 2 ore con un sistema da 7,4 chilowatt, che offrono un’autonomia in solo elettrico di circa 60 chilometri. Tutte le motorizzazioni sono abbinate alla trazione anteriore e possono disporre a seconda del tipo di un cambio manuale 6 marce o automatico a 8 rapporti.

Tag

Benzina  · Diesel  · Mulhouse  · peugeot 308 sw  · 

Ti potrebbe interessare

· di Angelo Berchicci

Abbiamo guidato l'ultima generazione della francese (anche in versione station wagon). Linea filante e aggressiva, con nuovi motori ibridi plug-in. Da 23.750 euro

· di Monica Secondino

La terza generazione della compatta arriva nelle concessionarie tra pochi giorni. Rinnovata esteticamente, crescono spazio e tecnologia. Prezzi da annunciare

· di Valerio Antonini

La Casa francese ha declinato il suo van leggero anche in variante a celle a combustibile. Due misure disponibili e circa 400 chilometri con un pieno