Ultimo aggiornamento  25 ottobre 2021 10:35

Mercedes-AMG GT Coupé4, potenza e lusso.

Luca Gaietta ·

Mercedes ha presentato il restyling della AMG GT Coupé4: prima ammiraglia a 4 porte sviluppata dalla divisione di Affalterbach, lanciata nel 2018.

Ad essere interessate dall’aggiornamento sono le versioni mild hybrid a 6 cilindri della vettura che presentano ulteriori possibilità di personalizzazione nella linea e alcune modifiche sotto al vestito volte a incrementare le prestazioni e migliorare l’esperienza di guida.

Finiture in carbonio

Partendo dell’estetica, sono disponibili ora per la tedesca dei cerchi in lega da 20 pollici a 10 razze e da 21 pollici a 5 razze che lasciano intravedere le pinze rosse dell’impianto frenante e conferiscono al modello un aspetto ancora più grintoso. Oltre a 3 inedite colorazioni esterne (Spectral Blue, Spectral Blue Magno e Cashmere White Magno).

E possibile poi scegliere alcuni pacchetti per caratterizzarne ulteriormente l’immagine: tra cui il Night Package o il Carbon Fibre Package che prevedono una finitura nera sulla calandra e sul logo della vettura e una serie di elementi della carrozzeria in fibra di carbonio.

Non ammette distrazioni

Cambiano sulla AMG GT Coupé4 anche gli interni dove arrivano ad alzare ulteriormente il tono lussuoso del modello nuovi rivestimenti, tra i quali pelle Nappa grigio perlato e nero con cuciture a contrasto gialle. Il volante con i comandi touch presenta inoltre una serie di sensori che rilevano se durante la guida vengono tolte le mani per avvisare il conducente e attivare, in caso di distrazione e mancata reazione di questo, la frenata d’emergenza.

Sospensioni che "leggono" la strada

Riguardo al comparto meccanico, il restyling ha comportato sulla AMG GT Coupé4 una diversa taratura delle sospensioni AMG Ride Control+. Una centralina analizza in tempo una serie di dati, come l’accelerazione e fondo stradale ed è in grado adesso di regolare la risposta ancora più velocemente in base al programma di guida selezionato attraverso il comando AMG Dynamic Select.

Questo permette di sfruttare al meglio le motorizzazioni mild hybrid da 3.0 litri, della potenza di 389 e 457 cavalli a seconda delle versioni, accoppiate alla trazione integrale 4Matic+ e al cambio sequenziale Speedshift a 9 rapporti. I prezzi della nuova AMG GT Coupé4 saranno disponibili a luglio, mentre l’arrivo delle prime unità nelle concessionarie italiane è previsto ad agosto.

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

Partnership biennale tra i Centri di Guida Sicura dell'Automobile Club d'Italia e la Casa tedesca. Il presidente Sticchi Damiani: "Accordo per una missione comune"

· di Edoardo Nastri

Come va il restyling della station wagon premium tedesca con motore a 2.0 a gasolio abbinato al sistema plug-in per una potenza complessiva di 306 cavalli. Prezzi da 67.604 euro