Ultimo aggiornamento  20 ottobre 2021 19:33

ID.4, Enyaq e Q4 e-tron: gemelle diverse.

Edoardo Nastri ·

La famiglia è la stessa, le personalità molteplici. Audi Q4 e-tron, Volkswagen ID.4 e Škoda Enyaq iV condividono piattaforma di base (la Meb sviluppata dal gruppo Volkswagen a cui tutti i brand appartengono) e diversi componenti sparsi qua e là, ma i rispettivi centri stile - guidati da Mark Lichte (Audi), Jozef Kaban (Volkswagen) e Oliver Stefani (Škoda) - sono stati capaci di donare loro caratteri diversi. 

Le proporzioni

Il punto di partenza sono le proporzioni. Audi Q4 e-tron, Volkswagen ID.4 e Škoda Enyaq iV hanno dimensioni speculari (4,6 metri di lunghezza, 1,8 di larghezza e 1,6 di altezza per tutte), mentre i rispettivi bagagliai possono contare su 520, 543 e 585 litri di spazio all’interno del vano posteriore. Tutti e tre i suv hanno un passo di 2,77 metri, cinque posti a sedere e cinque porte.

Lo stile

Lo stile dei tre suv è completamente differente. La Volkswagen ID.4 predilige linee morbide e volumi pieni, frutto di un attento lavoro di affinamento dell’aerodinamica che ha portato al raggiungimento di un coefficiente di attrito di 0,28. Il design della Škoda Enyaq iV deriva direttamente dalla concept car Vision iV presentata nel 2019 al Salone di Ginevra. Il suv del costruttore ceco ha linee più tese ed è caratterizzato da una griglia anteriore di dimensioni importanti che può essere retroilluminata.

L’Audi Q4 e-tron è la più sportiva delle tre. L’evoluzione grafica della griglia anteriore tipica Audi ha portato alla chiusura totale del pannello (non è più necessario raffreddare il motore), mentre il posteriore è caratterizzato da una linea di Led che attraversa il modello in tutta la sua larghezza. Per tutti e tre i modelli del gruppo Volkswagen è previsto il debutto di una variante a ruote alte con architettura coupé.

Motori e batterie

La condivisione di piattaforma e componentistica interessa anche la parte tecnica. La ID.4 è disponibile con pacchi batteria da 52 o 77 chilowattora per un’autonomia massima dichiarata di 520 chilometri che alimentano motori elettrici con potenze da 125 o 150 chilowatt. La vettura può essere scelta anche in versione GTX dotata di trazione integrale e pacco batterie da 77 chilowattora.

Tre gli accumulatori per la Škoda Enyaq iV, da 50, 60 o 80 chilowattora per autonomie rispettivamente di 361, 413 o 537 chilometri. La trazione è posteriore, ma è previsto il debutto di una versione a quattro ruote motrici. Tre anche i motori: 109, 132 o 150 chilowatt (148, 177 o 204 cavalli).

L’Audi Q4 e tron può contare su batterie con capacità lorda di 55 e 82 chilowattora per un range massimo di 520 chilometri di autonomia. I motori sono tre: 125, 150 e 220 chilowatt (170, 204 e 299 cavalli) e la top di gamma è 4x4 con un motore per ciascun asse.

Prezzi e allestimenti

La più costosa delle tre cugine è l’Audi Q4 e-tron che ha un prezzo di partenza da 45.700 euro ed è disponibile in Italia in quattro allestimenti: base, Evo, Business, Business Advanced ed S Line Edition. Le versioni della Volkswagen ID.4 previste dal listino italiano sono addirittura sei: City, Life, Business, Tech, 1st e 1st Max, a un prezzo d’attacco di 43.190 euro. Più essenziale il listino della Škoda Enyaq iV: gli allestimenti sono tre – base, Exectuvie e SportLine – a un prezzo di partenza da 35.950 euro.

Tag

Ti potrebbe interessare

· di Edoardo Nastri

I modelli elettrici stanno introducendo nuovi canoni, tecnici, stilistici e progettuali. Eccone alcuni esempi tra design, aerodinamica, ergonomia e spazio a bordo

· di Angelo Berchicci

Assetto ribassato ed estetica specifica per l'allestimento più sportivo del suv elettrico. Debutta un nuovo powertrain a trazione integrale. Prezzi da 44.550 euro

· di Valerio Antonini

Il suv a batteria si arricchisce della versione top di gamma. Due motori, uno su ciascun asse, per 300 cavalli. Autonomia fino a 500 chilometri, prezzi da 62.100 euro

· di Edoardo Nastri

Debutta la versione più sportiva del suv a batteria tedesco. Doppio motore, 0-100 in 6,2 secondi, fino a 480 chilometri di autonomia. Prezzo da 50.415 euro

· di Carlo Cimini

Il nuovo suv rappresenta il primo modello a zero emissioni del marchio. Costruito sulla piattaforma Meb del gruppo Volkswagen, dichiara oltre 500 chilometri di autonomia