Ultimo aggiornamento  08 dicembre 2021 23:23

Poste Italiane, arriva la Opel Corsa-e.

Redazione ·

Nell'ambito di una gara pubblica per la fornitura di veicoli elettrici, Poste Italiane - l'azienda che si occupa, tra le altre cose, anche di servizi bancari, finanziari e di telecomunicazioni - si avvarrà di 1.744 Opel Corsa-e, personalizzate con livrea bianca e gialla, destinate alle proprie attività.

I dettagli

Opel Corsa-e verrà fornita in allestimento Edition con l’aggiunta del sistema Keyless Entry&Start per il riconoscimento a distanza del conducente. Grazie a questa tecnologia, le portiere e il portellone si sbloccano automaticamente, facilitando il lavoro dell’operatore di Poste Italiane. L'autonomia è di 337 chilometri (Ciclo Wltp), mentre è disponibile a bordo della cittadina tedesca la ricarica veloce (100 chilometri in 12 minuti).

I cavi in dotazione per Poste Italiane prevedono la possibilità di una ricarica estesa, dalla tradizionale presa domestica da 1,8 chilowatt alla ricarica trifase da 22 chilowatt. Di serie anche i sistemi di sicurezza alla guida come la frenata automatica d’emergenza, il riconoscimento dei segnali stradali che vengono letti dalla telecamera frontale e riportati nel quadro strumenti e l’assistente al mantenimento della corsia che corregge in modo attivo la traiettoria, intervenendo sul volante.

Tag

Opel Corsa-e  · Poste Italiane  · 

Ti potrebbe interessare

· di Angelo Berchicci

Il suv di segmento C va incontro a un restyling che porta in dote il linguaggio stilistico introdotto sulla Moka e nuovi contenuti tecnologici. Prezzi non ancora comunicati

· di Emiliano Marziali

Sviluppata sulla stessa piattaforma della Peugeot 208 e DS3 Crossback a zero emissioni, sfrutta le sinergie di gruppo e ha un prezzo competitivo. Ecco come va