Ultimo aggiornamento  08 dicembre 2022 01:36

Bentley, tutti i colori della "Unifying Spur".

Linda Capecci ·

Bentley ha realizzato una "art car" partendo dalla Flying Spur. Si chiama "Unifying Spur", è coloratissima e vuole essere un manifesto della politica all'insegna dell'inclusione della Casa automobilistica britannica, nell'ambito del piano strategico "Beyond 100".

"Bentley vuole diventare un'azienda del lusso a quattro ruote il più possibile aperta all'inclusione. A tal fine ha fissato l'obiettivo di aumentare la diversità a livello gestionale, fino al 30% entro il 2025" si legge sul sito ufficiale del costruttore

Auto arcobaleno

Progettata dal pittore e scultore Rich Morris, la livrea della "Unifying Spur" presenta lo slogan "Love is Love", realizzato attraverso una linea ininterrotta, che traccia volti, figure danzanti e forme, a rappresentare l'unità di tutti gli esseri viventi. La frase, in nero, si staglia sui colori della bandiera Progress: il vivace arcobaleno Pride con l'aggiunta di nero, marrone, rosa e bianco, in solidarietà alla comunità nera, trans e anche alle vittime del contagio da Hiv.

Il programma

L'auto sarà protagonista di una serie di iniziative della Casa i cui programmi di sviluppo - all'interno della strategia "Beyond100" - vogliono garantire uguali opportunità di crescita e realizzazione per tutti i dipendenti, al di là delle differenze di qualsiasi genere.  L'obiettivo è quello di promuovere una cultura positiva, inclusiva e scardinare ogni pregiudizio

Astrid Fontaine, membro del consiglio di amministrazione di Bentley ha spiegato: "vogliamo un ambiente di lavoro in cui tutti si sentano liberi di mostrare la propria identità. Questo significa anche garantire la presenza di lavoratori di ogni gruppo ed estrazione sociale nella nostra struttura gestionale e attuare una politica di accettazione, in cui ciascuno si senta supportato".

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Odinzov

La berlina di Crewe allarga la gamma con un sistema plug-in da 544 cavalli derivato da quello impiegato sui modelli Audi e Porsche del gruppo Volkswagen

· di Paolo Odinzov

Il nuovo modello della Casa di Crewe monta un 3.0 litri benzina abbinato a un'unità elettrica da 449 cavalli. Percorre 40 chilometri a zero emissioni. Costa 172mila euro