Ultimo aggiornamento  20 gennaio 2022 11:32

Euro NCAP, 5 stelle per Genesis G80 e GV80.

Redazione ·

Nella più recente valutazione degli standard di sicurezza Euro NCAP – il consorzio internazionale indipendente dedicato ai crash test a cui per l’Italia partecipa l’ACI – le due debuttanti del marchio Genesis, la G80 e la GV80, ottengono il massimo punteggio di 5 stelle.

Sia la berlina che il suv del marchio del lusso di Hyundai giustificano questo risultato complessivo con prove eccellenti. Con airbag per testa, petto e tronco, il GV80 ottiene punteggio pieno per la protezione dagli impatti laterali, e il G80 è solo una frazione di punto dietro. Entrambe sono al top per la protezione dei bambini a bordo e sono dotate di una serie completa di sistemi di assistenza alla guida per aiutare a prevenire gli incidenti. La protezione dei pedoni della GV80 è leggermente inferiore rispetto a quella della G80 – che vanta il cofano attivo - ma è comunque sufficiente per assicurarsi una valutazione totale di cinque stelle.

4 Stelle per Citroën C4

La Citroën C4 di terza generazione - compresa la variante elettrica ë-C4 – raggiunge un totale di quattro stelle, in virtù soprattutto della protezione di occupanti adulti e pedoni e nell'assistenza alla sicurezza, elementi che non riescono a raggiungere la soglia delle cinque stelle. La prima offerta del neonato gruppo Stellantis valutata da Euro NCAP è stata testata con l'equipaggiamento standard disponibile sulla C4 normale e sulle varianti elettriche ë-C4. Questo include il sistema AEB di prevenzione degli incidenti frontali per auto e pedoni, ma non la funzionalità per i ciclisti che è offerta solo come optional.

Le conferme

Confermata, infine, la valutazione di 5 stelle per le Bmw Serie 4 Cabrio e Serie 4 Coupé, sostanzialmente basate sulla medesima architettura della Serie 3, valutata da Euro NCAP nel 2019. Ai test effettuati all’epoca ne sono stati aggiunti altri che hanno garantito lo stesso livello top ottenuto due anni fa

Sono state svolte anche prove su versioni elettrificate o elettriche di modelli già testati in passato: le valutazioni di Škoda Octavia, Volkswagen Golf, Renault Captur e Opel Grandland X sono estese per coprire le varianti ibride e plug in, mentre quelle della Bmw X3 e della Opel Corsa ora includono le varianti completamente elettriche.

"Adas performanti"

Secondo Angelo Sticchi Damiani, presidente dell’Automobile Club d’Italia, “i nuovi test Euro NCAP confermano l’importanza della dotazione dei sistemi di assistenza alla guida per il conseguimento della massima valutazione delle 5 stelle: oltre ad essere presenti a bordo, gli Adas devono essere molto performanti, soprattutto nella protezione di pedoni e ciclisti”.

Tag

ACI  · Citroen C4  · Euro NCAP  · G 80  · Genesis  · GV 80  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

Massimo punteggio nei crash test per Audi Q4 e-tron, Lynk & Co 01, Nio ES8, Subaru Outback e Toyota Mirai. ACI: “Auto sempre più sicure a prescindere dall’alimentazione”

· di Redazione

Entrambe le vetture testate sfiorano il punteggio massimo. Per la Renault problemi con l’impatto laterale, la Opel difetta nella dotazione di sistemi di sicurezza

· di Luca Gaietta

Il marchio premium della Hyundai presenterà in anteprima al "Festival Of Speed" la gamma di vetture per il Vecchio Continente, tra queste la G70 Shooting Brake

· di Redazione

Le elettriche di Škoda e Volkswagen ottengono il massimo punteggio nei crash test. Solo due stelle invece per la Dacia Sandero Stepway, valutazione ritenuta valida anche per la...

· di Redazione

Primo test del 2021 e massimo risultato per l’elettrica del sub brand di Volvo e il suv del nuovo marchio sportivo di Seat. Aggiornati i risultati anche di Renault Arkana e Lexus...