Ultimo aggiornamento  27 ottobre 2021 06:10

Bugatti, hypercar da “leggenda dei cieli” (VIDEO).

Valerio Antonini ·

Auto sportive e piloti da caccia, un connubio che piace da sempre a Bugatti. Per dare lustro all’edizione speciale della Chiron Sport chiamata “Lé Légendes Du Ciel”, la Casa di Molsheim di proprietà del gruppo Volkswagen ha realizzato un video in cui la hypercar da 1.500 cavalli affianca l’aereo da combattimento francese Dassault Rafale Marine. Per una “sfida” in accelerazione che attraversa il tempo tra presente e passato del marchio di lusso.

Al volante dell’auto il pilota Pierre-Henri Raphanel, protagonista per 14 edizioni della endurance più importante - la 24 Ore di Le Mans - e detentore del record di velocità (431,072 chilometri orari) realizzato con una Bugatti Veyron.

Dettagli da jet

La super sportiva di lusso - prodotta in soli 20 esemplari - è stata presentata alla fine del 2020 e vanta caratteristiche riprese dal caccia dell’aeronautica transpalpina. Come la vernice della carrozzeria in grigio opaco mimetico, il tricolore francese sui deviatori di flusso anteriori neri in fibra di carbonio, gli interni in pelle che richiamano il materiale naturale utilizzato per gli aeroplani del passato e la griglia centrale in alluminio tagliata a laser che riproduce nel disegno una formazione di aerei da combattimento nei cieli.

Sfide epiche 

Sulle portiere della Chiron Sport Lé Légendes Du Ciel” nella parte interna è disegnata a mano la scena della storica corsa tra il biplano monoposto Nieuport 17 Airplane del 1916 e la prima auto a portare il marchio Bugatti, la Type 13 del 1910. È infatti più di un secolo che Bugatti fa rima con aviazione francese. Nel 2007 una Veyron aveva sfidato anche un Eurofighter Typhoon, caccia hi-tech della Nato.

Prezzo stellare

L’edizione speciale della Chiron Sport “Lé Légendes Du Ciel” ha un listino di 2.88 milioni di euro che, includendo le tasse, supera i 3.5 milioni. Un prezzo decisamente "stellare" giustificato in parte dal fatto che per realizzare le sue hypercar Bugatti utilizza materiali esclusivi, impiegati anche nella costruzione degli aerei da combattimento, come titanio e leghe di nichel, particolarmente leggeri e resistenti alle sollecitazioni esterne.

Ti potrebbe interessare

· di Valerio Antonini

Nasce una joint venture tra i due costruttori di hypercar. Il brand croato controllerà il 55% del capitale, il restante 45% sarà nelle mani di Porsche

· di Angelo Berchicci

La nuova versione speciale dell'hypercar ha 1.600 cavalli, raggiunge i 440 chilometri orari e accelera da 0 a 300 in 12,1 secondi. Costa 3,2 milioni di euro

· di Valerio Antonini

La supercar da 11 milioni di euro, la più costosa mai prodotta dalla casa di Molsheim, "pizzicata" al debutto su strada. Si avvicina la consegna al misterioso (e ricco)...

· di Paolo Odinzov

La Casa francese ricorda la vettura che nel 1991 segnò la rinascita del marchio sotto la guida dell'imprenditore Romano Artioli nella fabbrica di Campogalliano alla periferia di...