Ultimo aggiornamento  12 maggio 2021 07:11

Domino's, una pizza autonoma.

Linda Capecci ·

La nuova collaborazione tra la multinazionale Domino's e l'azienda Nuro permetterà ai clienti di farsi consegnare la pizza da un veicolo robot.

La catena alimentare, all’avanguardia in campo digitale, ha annunciato la partnership con Nuro già nel 2019, ma solo ora i clienti - a partire dalla città di Houston, in Texas - potranno scegliere se farsi consegnare la pizza da Nuro N2, un veicolo a guida autonoma che ha già ricevuto l'approvazione dal dipartimento dei trasporti americano. 

Consegne all'avanguardia

"Questo programma ci consentirà di comprendere meglio come i clienti rispondano alle consegne - ha dichiarato Dennis Maloney, responsabile dell'innovazione di Domino - la crescente domanda di pizza crea la necessità di incrementare le consegne e non vediamo l'ora di vedere come la consegna autonoma possa funzionare insieme agli attuali nostri sistemi di delivery, per soddisfare al meglio le esigenze dei clienti".

Migliorare attraverso la robotica

"La missione di Nuro è migliorare la vita quotidiana attraverso la robotica. Ora, per la prima volta, stiamo lanciando consegne autonome nel mondo reale con Domino's - ha affermato Dave Ferguson, co-fondatore e presidente di Nuro - siamo entusiasti di presentare i nostri robot di consegna autonomi a un gruppo selezionato di clienti di Domino's a Houston, e non vediamo l'ora di vedere cosa ne pensano". 

Tag

Domino's  · home delivery  · Nuro  · Robotica  · 

Ti potrebbe interessare

· di Elisa Malomo

Accanto a Waymo a Gm e Ford, ci sono tante realtà minori che attraggono sempre più investimenti dal venture capital ai colossi dell'e-commerce alla stessa industria dell'auto