Ultimo aggiornamento  27 settembre 2021 22:06

Al via il Campionato Italiano Trial 4x4 ACI Sport by FIF.

Redazione ·

Domenica 18 aprile a Massarosa, in provincia di Lucca, si apre la stagione del Trial 4x4, il tricolore dedicato ai veicoli fuoristrada.

Il trial 4X4  è una specialità relativamente recente (nata negli anni ’80, il primo campionato italiano targato ACI Sport e Federazione Italiana Fuoristrada è  del 2015) che si basa sul superamento di difficili ostacoli, siano essi naturali o artificiali. In questa competizione primeggia chi, in un passaggio impervio, compie il minor numero di manovre e tentativi, che si traducono in penalità. 

La specialità è in piena ascesa, grazie anche alla istituzione di campionati regionali, tanto che all’appuntamento toscano sono attesi 27 equipaggi, tra cui tutti i campioni in carica nelle varie classi. 

I mezzi in gara

Le auto in gara devono essere dotate tutte di trazione integrale con riduttore e sono divise in 5 categorie a seconda del livello di preparazione: Original, mezzi di serie con minime modifiche e gomme tassellate;  Standard, auto originali con 2 bloccaggi del differenziale, gomme larghe e tassellate; Modified, aspetto di serie ma con sostanziali modifiche meccaniche a ponti, sospensioni e motore; Pro-Modified, prototipi con meccanica speciale ma carrozzerie simile alla serie; Prototype, vetture totalmente uniche e realizzate per le competizioni, senza limiti di preparazione e dotate di ruote sterzanti posteriori. 

Il calendario 

Dopo Massarosa il tricolore ACI Sport by FIF 2021 prosegue sempre in Toscana con la tappa di Arezzo (16 maggio), quindi l’Aquila (13 giugno), Monterenzio (Bologna -11 luglio). Fermo (29 agosto),  San Severino Marche (26 settembre), Frosinone (17 ottobre)

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

Il Campionato Italiano Velocità in Salita Autostoriche parte domenica 16 maggio con la gara organizzata dalla Scuderia Clemente Biondetti e dall’Automobile Club Firenze

· di Umberto Zapelloni

La stagione 2020 della F1 a batteria è stata interrotta dopo sole 5 gare. Potrebbe riprendere correndo in pista (in Italia a Vallelunga) a fuori strada

· di Redazione

Rimini Off Road cosparge sabbia, terra e fango su 84.000 metri quadrati dove 120 costruttori danno spettacolo fino a domenica