Ultimo aggiornamento  30 novembre 2021 07:21

Audi Q4 e-tron, elettrica con stile.

Paolo Odinzov ·

Audi ha svelato la versione definitiva della Q4 e-tron: primo suv compatto elettrico del marchio, sviluppato seguendo una strategia che porterà il costruttore ad avere in gamma entro il 2025 più di 20 modelli a batteria e zero emissioni, oltre a diversi veicoli ibridi ricaricabili.

Piattaforma Meb

Disponibile sui mercati europei a partire da giugno, si tratta della prima vettura di Ingolstadt basata sulla piattaforma Meb del gruppo Volkswagen. La stessa utilizzata sulla gemella di pianale ID.4 assieme alla quale verrà prodotta nello stabilimento sassone "carbon neutral" di Zwickau, impiegando energia proveniente da fonti rinnovabili e utilizzando numerose componenti ottenute da materiali riciclati: ad esempio gli specifici rivestimenti in tessuto contenenti Pet proveniente da bottiglie trasformate in filato.

Ingombri, spazi e passo

La Q4 e-tron inaugura nello stile un inedito family feeling, destinato a influenzare tutti i modelli elettrici a venire dell’Audi. Misura 4,59 metri in lunghezza, 1,86 metri in larghezza e 1,63 metri in altezza ed è caratterizzata nel design della carrozzeria da una silhouette estremamente filante con un Cx di 0,28. Al classico suv verrà affiancata la versione suv-coupé Sportback, entrambe con un abitacolo tra i più spaziosi della categoria e un bagagliaio espandibile da 520 a 1.495 litri, grazie anche al passo di 2,76 metri.

A bordo la realtà aumentata

Tra gli equipaggiamenti di bordo un head-up display a realtà aumentata (opzionale) che, assieme alla strumentazione "virtual cockpit plus" e al sistema d’infotainment, assiste il pilota ed è in grado di riflettere le informazioni sul parabrezza su due livelli separati. Dando l’impressione che i dati siano sospesi nell’aria a una distanza di circa dieci metri dal posto di guida, consentendo una facile lettura ed evitando distrazioni.

Più potenze e anche 4x4

La Q4 e-tron può contare su tre diverse architetture elettriche della potenza da 125, 150 e 220 chilowatt (170, 204 e 299 cavalli). Sulla top di gamma 50 e-tron quattro sono previsti due motori, uno per asse, così da consentire alla tedesca di avere la trazione integrale e prestazioni dal tono sportivo: una velocità massima autolimitata di 180 chilometri orari e una accelerazione da 0 a 100 in 6,2 secondi.

Ricarica ultra rapida

L’alimentazione della Q4 e-tron è affidata a due tipi di batterie, della capacita lorda di 55 e 82 chilowattora e nella versione più efficiente l’autonomia arriva fino a 520 chilometri nel ciclo Wltp.

Per fare il pieno di elettroni la vettura integra a bordo un sistema combinato, che funziona a corrente alternata e corrente continua e consente di ricaricarla praticamente da ogni tipo di fonte. Comprese le colonnine Hpc ultra rapide tramite le quali in soli 10 minuti può stoccare corrente sufficiente a consentirle di percorre circa 130 chilometri.

Tag

Audi  · Audi Q4 e-tron  · Auto Elettrica  · SUV  · 

Ti potrebbe interessare

· di Edoardo Nastri

Crescono sempre di più i modelli a zero emissioni con questa architettura. Oggi se ne contano nove e nel 2022 ne arriveranno almeno altri due. Ecco quali sono

· di Valerio Antonini

Il suv a batteria si arricchisce della versione top di gamma. Due motori, uno su ciascun asse, per 300 cavalli. Autonomia fino a 500 chilometri, prezzi da 62.100 euro

· di Paolo Odinzov

La Casa tedesca ha annunciato il debutto al Salone di Shanghai di una inedita vettura a batterie. Sembrerebbe trattarsi di un modello ancora più potente della RS e-tron

· di Paolo Odinzov

La nuova granturismo a batterie del costruttore tedesco vanta prestazioni da primato con una potenza fino a 475 chilowatt, 646 cavalli. Disponibile a marzo, parte da 100mila euro