Ultimo aggiornamento  14 giugno 2021 08:06

Kia EV6 GT, l'elettrica che batte le supercar (VIDEO).

Angelo Berchicci ·

Una Kia che batte le principali supercar in uno dei loro terreni di caccia preferiti, lo scatto da fermo. Può suonare come una provocazione, ma si tratta di un’ottima metafora della rivoluzione elettrica, che apre prospettive inimmaginabili fino a poco tempo fa. La protagonista del video diffuso dalla Casa coreana è la EV6 - il suo crossover a batteria di nuova generazione - nella versione ad alte prestazioni GT, che non ha alcun timore reverenziale nello sfidare le supersportive (endotermiche) di Porsche, Ferrari, McLaren, Lamborghini e Mercedes.  

Performance istantanee

Uno “sparo” sul quarto di miglio (circa 400 metri) non è il metodo più scientifico per dimostrare le potenzialità della nuova Kia EV6 GT, ma è di sicuro quello più spettacolare. Soprattutto quando le avversarie si chiamano Ferrari California T (560 cavalli), Porsche 911 Targa 4 (370 cavalli), McLaren 570s (570 cavalli), Lamborghini Urus (650 cavalli) e Mercedes-AMG GT (530 cavalli).

Dal canto suo la Kia EV6 GT può vantare una potenza di 585 cavalli e una coppia di 740 newton metri, disponibili in maniera praticamente istantanea e scaricati a terra da un sistema a quattro ruote motrici senza collegamenti meccanici (un propulsore spinge l'asse anteriore e uno quello posteriore), che massimizza la trazione e consente uno 0-100 in 3,5 secondi.

Tutto questo si traduce in uno scatto da fermo bruciante, come mostra il video. In partenza, infatti, nessun sistema di launch control delle avversarie riesce a eguagliare le prestazioni della Kia, che nei primissimi metri si porta nettamente in testa al gruppo.

Un risultato di tutto rispetto

Superata la “pigrizia” iniziale, i propulsori endotermici delle supercar raggiungono i rispettivi picchi di potenza, e le sfidanti iniziano a recuperare terreno sulla EV6. In particolare, spicca la notevole progressione della McLaren, che supera la Kia e taglia per prima il traguardo. La crossover coreana non può lamentarsi vista la sua seconda posizione, mentre al terzo posto, distanziata di poco, troviamo la Porsche 911 (di precedente generazione).

Se la corsa fosse durata di più, probabilmente le cose sarebbero andate diversamente, e la EV6 avrebbe visto sfilare la Porsche, e anche le vetture che seguono. Il video non riporta le velocità di uscita raggiunte sul quarto di miglio, ma è probabile che la Kia fosse vicina alla sua velocità massima (260 chilometri orari), mentre tutte le altre vetture avrebbero allungato con facilità fino ai 300 chilometri orari e oltre.

A questo punto siamo curiosi di vedere come se la cava la Kia EV6 GT contro avversari più congeniali. Ad esempio le elettriche ad alte prestazioni Porsche Taycan, Audi e-tron GT, Lucid Air, senza dimenticare i vari modelli Tesla.  

Tag

Elettriche  · Kia  · Kia EV6  · Kia EV6 GT  · 

Ti potrebbe interessare

· di Edoardo Nastri

Il costruttore svela le immagini della quinta generazione del suv medio: "Abbiamo fatto qualcosa di nuovo", dice il capo del design Karim Habib. In Italia dal 2022

· di Edoardo Nastri

I primi teaser del suv coreano mostrano un design inedito. Avrà propulsori elettrificati, contenuti tech e una versione solo per l'Europa

· di Edoardo Nastri

“Sfugge alle categorie dei modelli di oggi”, dice il capo del design Karim Habib. Un po' berlina un po' crossover, l'elettrica coreana ha anche una versione sportiva

· di Edoardo Nastri

Il primo modello del marchio costruito sulla piattaforma E-Gmp ha un'architettura a metà tra berlina e crossover e inaugura una nuova filosofia stilistica