Ultimo aggiornamento  27 luglio 2021 04:07

Mercedes partner dei Centri di Guida Sicura ACI.

Redazione ·

Accordo tra i Centri di Guida Sicura di ACI a Vallelunga vicino Roma e Lainate, alle porte di Milano e Mercedes Benz Italia.

L’intesa – della durata di un biennio – consentirà ai partner di sviluppare le proprie iniziative in diversi settori, con una attenzione particolare per quelle incentrate sul tema della sicurezza stradale e della sostenibilità, due aree nelle quale entrambe le realtà sono all’avanguardia.

I due poli motoristici di ACI verranno quindi dotati di modelli di ultimissima generazione del marchio tedesco, compresi quelli firmati AMG.

Strada verso la sicurezza

Per il presidente ACI Angelo Sticchi Damiani, “i nostri centri di guida sicura rappresentano un’eccellenza nella formazione per un livello sempre crescente di sicurezza stradale, che è il primo obiettivo dell’Automobile Club d’Italia. Siamo lieti che un costruttore leader nelle tecnologie in queste campo come Mercedes condivida con noi la medesima missione. Siamo certi che, col loro apporto, crescerà ancora di più la capacità dei centri nella divulgazione della cultura della sicurezza”.

La grande varietà di opportunità che l'accordo apre per il costruttore tedesco è stata sottolineata dal presidente e ceo di Mercedes Italia – Radek Jelinek – che ha detto: “Questa intesa è un segnale importante della necessità di fare sistema e creare valore per un settore così importante per l’Italia come quello dell’automotive. Per noi di Mercedes la distribuzione strategica sul territorio dei due hub di ACI consentirà di mettere in pratica diverse attività sia nel campo della sicurezza che in quella della driving performance, a bordo della gamma AMG”.

Un plauso all'intesa è venuto anche da Carlo Alessi, presidente di ACI Vallelunga spa che ha detto: "Per incentivare la sicurezza, oltre a dotare i veicoli dei sistemi attivi di ultima generazione, è necessario che l’uomo sappia gestirli dotandosi delle abilità necessarie per reagire nel modo giusto di fronte agli imprevisti. Avere Mercedes al nostro fianco non è soltanto motivo di orgoglio e prestigio: significa avere accanto un partner che da sempre ha creduto alla sicurezza facendo dialogare uomo e veicolo per ottimizzare le potenzialità di entrambi.”

Ti potrebbe interessare

· di Carlo Cimini

Alla scoperta di un esemplare unico di Classe G, trasformato in un capolavoro dell'arte centroamericana. Lo abbiamo raggiunto a bordo della GLC 300 de

· di Redazione

Il centro d’eccellenza – che compie 70 anni nel 2021 – di proprietà dell’Automobile Club partecipa al contest internazionale, presentando il processo di trasformazione in un polo...

· di Redazione

L'autodromo - di proprietà dell'Automobile Club - è un simbolo italiano di passione motoristica. Da pista per cavalli a polo internazionale per la e-mobility sportiva