Ultimo aggiornamento  14 aprile 2021 18:17

ACI Rally Italia Talent 2001, si parte.

Redazione ·

Prende il via nel week end dal 26 al 28 marzo l’edizione numero 8 dell’ACI Rally Italia Talent, l’evento itinerante ideato da Renzo Magnani e organizzato in collaborazione con ACI Sport che si prefigge di scoprire i nuovi protagonisti dello sport motoristico. A ospitare la prova d’esordio del talent dei motori – organizzata in collaborazione con l’AC Sassari  - sarà questo fine settimana il circuito Corallo di Alghero.

Le premesse per una stagione straordinaria ci sono. Gli iscritti alle prove, che si disputeranno in giro per l'Italia, sono oltre 10mila: il tetto minimo per partecipare è 14 anni, ma l’80% dei partecipanti è al di sotto dei 35 anni. L'iscrizione è aperta a tutti, anche chi non ha la licenza per l’attività sportiva e chi non ha ancora conseguito la patente di guida.

I vincitori delle varie categorie - Under 18, Under 23, Under 35, Over 35, Femminile, Licenziati ACI Sport e Non Licenziati, oltre a chi primeggerà nelle classifiche riservate ai Disabili e agli Under 16 - potranno diventare piloti e navigatori ufficiali.

Anche quest’anno l’evento si svolge in collaborazione con Suzuki che mette a disposizione una flotta di Swift Sport Hybrid.

Nel 2021, come già successo l’anno passato, tutta la manifestazione – che si articolerà in altri 8 appuntamenti - si svolgerà nel più rigoroso rispetto delle norme anti Covid-19, con un protocollo ben definito che serve a garantire la sicurezza degli operatori e dei partecipanti.

Le prossime tappe

Nonostante le ovvie difficoltà a causa della pandemia, sono già state comunicate anche le date dei prossimi appuntamenti. Dopo questo fine settimana in Sardegna, il team di Rally Italia Talent farà tappa all’Autodromo di Pergusa, in provincia di Enna, dal 16 al 18 aprile. Il weekend successivo, dal 23 al 25 aprile, sarà il Circuito Internazionale di Viterbo a ospitare la terza selezione, mentre la quarta tappa si terrà in Campania, dal 14 al 16 maggio, presso il Circuito del Sele di Battipaglia, in provincia di Salerno.

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito ufficiale della manifestazione. 

“Interesse vivo”

In vista del primo appuntamento, il presidente ACI Angelo Sticchi Damiani ha rivolto un saluto a tutti i partecipanti: “Voglio ringraziare personalmente tutti gli iscritti a ACI Rally Italia Talent, iniziativa fortemente voluta dall’Automobile Club d’Italia. Il grandissimo successo esponenziale che sta incontrando dimostra che l’interesse dei giovani per i rally è più vivo che mai. In particolare mi ha molto colpito quanti si stanno avvicinando per la prima volta a questo nostro affascinante sport. Non tutte le cose che facciamo vanno bene, e penso che sia umano, ma molte cose vanno bene e Rally Italia Talent è una di quelle”.

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

Sul canale 228 della piattaforma Sky prende il via il canale – voluto dall'Automobile Club d'Italia e dalla federazione sportiva - tutto dedicato alle competizioni motoristiche