Ultimo aggiornamento  14 aprile 2021 18:18

La Corvette L88 di James Garner in vendita su eBay.

Elisa Malomo ·

Le Chevrolet Corvette di fine anni Sessanta equipaggiate con il motore L88 risultano fra le più rare e ricercate dai collezionisti. Ma quella attualmente in vendita su eBay (Usa) potrebbe essere la più rara di tutte. Si tratta infatti di una delle tre L88 Blu Le Mans che agli inizi del 1968 furono consegnate all'American International Racing (Air), il team di corse di proprietà dell'attore hollywoodiano James Garner. Il trio di Corvette era destinato a competere su tracciati come quelli di Le Mans, Daytona e Sebring, ma per problemi tecnici, non arrivò molto lontano.

Secondo quanto specificato sull'annuncio, l'esemplare in foto è la “Promotional car”, ovvero la versione di scorta utilizzata quando le altre due (con i numeri 44 e 45 sulle fiancate) si fossero danneggiate durante le competizioni. Restaurata a metà degli anni duemila, l'auto sfoggia anche la firma di James Garner e il logo AIR sui parafanghi posteriori insieme alle strisce bianche sul cofano, sul tetto e sul ponte posteriore. A suscitare la curiosità degli appassionati è stato però il prezzo di 777.777 dollari.

Una sportiva per pochi

Dotata di un motore 427 "big block" da corsa, la Corvette L88 era talmente potente che, al momento del lancio, Chevrolet non avrebbe voluto nemmeno pubblicizzarla per il rischio che finisse nelle mani di clienti poco esperti. Le sue prestazioni esagerate erano infatti gestibili solo da piloti professionisti. Per nasconderle, sulla scheda tecnica la potenza dichiarata era di 430 cavalli, mentre quella effettiva arriva a sfiorare quota 600.

La L88 non era altro che un pacchetto di opzioni speciali realizzato da Zora Arkus-Duntov, direttore della divisione prestazioni di Gm, che intendeva fare della Corvette un'auto da competizione, andando contro le limitazioni imposte dall'American Manufacturers Association applicate alle vetture di serie. 

Passione nata sul set

Come James Dean, Steve McQueen e Paul Newman, anche James Garner, una volta terminati i suoi impegni sul set cinematografico, non poteva fare a meno di scendere in pista a bordo di uno dei suoi bolidi e correre veloce. Ma con una differenza. Se per le altre star di Hollywood, la passione per il mondo delle corse aveva preso il via lontano dalle telecamere e dai riflettori, quella di Garner nacque proprio sul set grazie al ruolo interpretato nel film cult “Grand Prix” del 1966 dove, tra l'altro, presero parte alle riprese anche piloti del calibro di Phil Hill, Graham Hill e Juan Manuel Fangio.

Con le mani ben salde al volante e il piede sull'acceleratore proseguì a tutta velocità la sua carriera da attore-pilota, dalla fondazione del team American International Racing, raccontata nel documentario “The Racing Scene” (1969), fino alla sua partecipazione a gare ufficiali come il rally raid Baja 1000 in Messico, a bordo di una Oldsmobile 442 modificata, e alla 500 miglia di Indianapolis (1975, 1977,1985).

Tag

Chevrolet Corvette  · eBay  · Grand Prix  · James Garner  · Steve McQueen  · 

Ti potrebbe interessare

· di Angelo Berchicci

La rinnovata sportiva americana sta andando a ruba. Per il 2020 ordini già chiusi. La quotazione dei pochi esemplari prodotti ha superato il prezzo di listino