Ultimo aggiornamento  16 ottobre 2021 05:04

Il 12 marzo scatta il CIR Sparco 2021.

Redazione ·

E’ stato presentato a Roma il Campionato Italiano Rally Sparco 2021, con otto gare in calendario: 12-13 marzo Rally del Ciocco e Valle del Serchio, 10-11 aprile Rallye Sanremo, 8-9 maggio Rally Targa Florio, 26-27 giugno San Marino Rally, 24-26 luglio Rally di Roma Capitale, 4-5 settembre Rally 1000 Miglia, 9-10 ottobre Rally 2Valli, 6-7 novembre Liburna Terra.

Ampia copertura televisiva

Il nuovo canale televisivo ACI Sport TV trasmetterà in diretta tutti gli appuntamenti, mentre Rai Sport diffonderà le immagini delle Power stage e un riassunto di ogni gara. In totale sono più di 140 le emittenti tv che seguiranno il campionato con rubriche e servizi speciali, tra cui MS Motor TV, Sportitalia, Sky e Odeon TV.

Sparco title sponsor del campionato

Da quest’anno il Campionato vede Sparco come title sponsor in virtù dell’accordo triennale sottoscritto con la Federazione sportiva ACI. L’azienda di Volpiano, leader nella produzione di componenti ed abbigliamento tecnico per il motorsport, si impegna in prima linea nella promozione di quella che è considerata la Serie A del rally a livello nazionale, in un periodo particolare per le corse automobilistiche che malgrado il Covid raggiungono traguardi storici nel nostro Paese.

Grandi numeri malgrado il Covid 

Come evidenziato dal presidente ACI, Angelo Sticchi Damiani, “l’Italia può vantarsi di aver organizzato nel 2020 tre Gran Premi di F1 e due tappe del Mondiale WRC: nessun altro Paese ha mai fatto tanto. E’ stata una stagione proficua e ricca di risultati nel pieno rispetto di tutte le regole. Sul CIR vengono rivolti cospicui investimenti, verso i giovani e non solo”.

Tag

Cir 2021  · Rally  · sparco  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

L’edizione numero 60 del campionato italiano di rally prende il via il 12 marzo in Garfagnana. Nastri di partenza anche per gli altri trofei, 164 gli equipaggi in gara

· di Redazione

ACI Sport rende noto il valore dei premi messi in palio nel corso della prossima stagione: complessivamente la cifra raggiunge i 400mila euro

· di Angelo Berchicci

E' la reinterpretazione di Singer delle Porsche da rally degli anni '80. Solo due esemplari per un facoltoso cliente, ha trazione integrale, 450 cavalli e stile racing