Ultimo aggiornamento  18 maggio 2021 00:03

Gm, il gigante e la bambina a zero emissioni.

Paolo Odinzov ·

Il gigante e la bambina: potrebbe essere il titolo di una favola ma è l’immagine che viene in mente pensando alle vetture che andranno a posizionarsi agli estremi della futura gamma di veicoli elettrici, in tutto 30, che General Motors lancerà sulle strade entro il 2025.

Parliamo del GMC Hummer EV e della Chevrolet Bolt EUV: il primo appartiene al segmento dei pickup, la seconda a quello dei crossover, con ruoli nel mercato decisamente diversi non solo per la tipologia di carrozzeria.

Potenza e versatilità

GMC Hummer EV, già ordinabile negli Usa con prezzi da 112.595 dollari (94mila euro) e previsto sulle strade il prossimo anno, rappresenterà nella armata a zero emissioni del costruttore l’immagine di forza e potenza: ha una lunghezza di ben 5,51 metri, tre motori e trazione integrale per un totale di 735 chilowatt (1.000 cavalli) e una coppia da portaerei di 1.591 newtonmetri.

Alla inedita Bolt EUV, anche questa al debutto nel 2022 assieme alla nuova versione berlina della Bolt con prezzi a partire da 33.995 dollari (28mila euro), spetterà invece il compito di incarare il volto più versatile della mobilità elettrica. Grazie alla carrozzeria compatta 4,30 metri e una propulsione da 174 chilowatt (200 cavalli) e 360 newtonmetri.

Una quasi da pista, l'altra per la città

Saranno 563 i chilometri di autonomia garantiti dal GMC Hummer EV, permessi da un pacco batterie di 24 moduli compatibile con sistemi di ricarica fino a 350 chilowatt. Mentre la Bolt EUV potrà viaggiare senza fermarsi per 402 chilometri, sfruttando un accumulatore da 65 chilowattora in grado di fare il pieno di elettroni da colonnine della potenza di 11 chilowatt.

Diverse ovviamente anche le prestazioni delle due: con il GMC Hummer EV pronto a scendere perfino in pista bruciando lo 0-100 in meno di 3 secondi e la Bolt EUV studiata per offrire un temperamento da quasi utilitaria, buona per andarci in ufficio oppure ad accompagnare i bambini a scuola.

Il sistema di guida semi-autonoma Super Cruise

Come il GMC Hummer EV, anche la Bolt EUV offrirà il sistema di guida semi-autonoma Super Cruise di Gm, sarà la prima Chevrolet ad averlo. E solo in questo il gigante e la bambina a zero emissioni saranno uguali.

Tag

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Borgognone

Il costruttore di Detroit s'impegna a vendere per quella data solo veicoli a batteria e a utilizzare dal 2030 negli impianti Usa esclusivamente energia prodotta da fonti...

· di Redazione

Il vice presidente Parks agli investitori: sempre più collaborazione con start up innovative e con Honda e Lg Chem per veicoli e batterie di nuova generazione